AMD la gamma di processori Ryzen si arricchisce con il Ryzen 9 3950X a 16 core

AMD Ryzen 9 3950X

Durante l’evento di AMD all’E3 2019, si è tornati a parlare dei processori Ryzen che erano già stati precedentemente annunciati al Computex di Taipei. Ci sono state però delle novità riguardo le prestazioni, affiancate dall’annuncio della CPU Ryzen 9 3950X a 16 core.

La terza generazione di CPU Ryzen con architettura Zen 2 arriva ora a essere composta da ben sei modelli.

La parola d’ordine è ‘flessibilità. Questi processori non puntano a ottenere le massime prestazioni in gaming dove una frequenza più elevata la fa da padrone, bensì vogliono offrire prestazioni multitasking elevate e bassi consumi, soddisfando le esigenze sia dei giocatori che dei content creator.

Basati su un processo produttivo a 7nm presentano un elevato numero di core, da 6 a 16, con consumi che non superano i 105W. Le capacità multitasking si fanno sentire anche in ambito streaming, dove è possibile effettuare una diretta di un gioco affidando la compressione del flusso video alla CPU.

Il modello top di gamma è il Ryzen 9 3950X, dotato di ben 16 core in grado di elaborare 32 processi in contemporanea. Ogni core ha una frequenza base di 3,5GHz che arriva a 4,7GHz in boost, consumando solo 105W.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here