Amy Hennig: Il suo Star Wars è stato lasciato a prender polvere, creerà un suo studio indipendente

Amy Hennig

Amy Hennig, la sviluppatrice dietro la saga di Uncharted, ha parlato nuovamente di Electronic Arts, Visceral Games e il vaporware di Star Wars.

Come tutti ben sapranno la sviluppatrice è stata messa a capo di un progetto di Visceral Games e lavorare su Star Wars.

Si trattava di un’avventura single player che è poi stata cancellata da Electronic Arts. I motivi di tale cancellazione non sono ancor oggi del tutto chiari, si vocifera che il titolo è stato cancellato perchè EA volesse renderlo multiplayer.

Fatto sta che il progetto come dichiatato dalla stessa Hennig è stato “Messo sullo scaffale a prender polvere“. Dalla chiusura di Visceral Games a gennaio, la sviluppatrice non ha più lavorato per EA.

Purtroppo non può dire altro sul progetto cancellato in quanto vincolata con il publisher.

Nei suoi progetti futuri c’è la nascita di un nuovo studio di sviluppo indipendente. In un primo momento si tratterà di qualcosa di piccolo, con circa una qundicina di dipendenti.

Fonte: Dualshockers

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.