Andrii Korzinkin, animatore di Metro Exodus, ha perso la vita combattendo per l’Ucraina

metro exodus

A dare la notizia è il collega Leonid Stepanov, in forze a Remedy Entertainemnt. Andrii Korzinkin, uno degli animatori di 4A Games e che ha lavorato a Metro Exodus – il gioco pubblicato nel 2019 da Deep Silver – ci ha lasciati. Korzinkin, stando alle parole di Stepanov, era impegnato a combattere al fronte accanto alle forze ucraine.

Stepanov non scende in ulteriori dettagli. Il dipendente di Remedy afferma solo che Korzinkin fosse impegnato in una missione di al fronte tra Ucraina e Russia. Le parole successive del suo tweet (che riportiamo integrale in basso) sono di elogio nei confronti di Korzinkin. “Un animatore talentuoso, una persona incredibile e un vero eroe. Ci mancherai molto” scrive Stapnov nel suo profilo.

Purtroppo, esplorando i profili di Korzinkin non riusciamo a ottenere ulteriori dettagli che possano aiutare a intuire le circostanze della sua scomparsa. Andrii ha fatto parte della squadra di animazione che si è occupata di rendere i personaggi (gli oggetti e gli ambienti) di Metro Exodus belli per come li abbiamo apprezzati su PC e Console. Lo studio, 4A Games, veniva descritto come già impegnato su un seguito. Delle poche testimonianze reperite sul profilo di Korzinkin possiamo intuire solo che, almeno fino alla fine del 2021, fosse impegnato nel suo con alcune animazioni in stile picchiaduro. Non viene specificato se si trattasse di un progetto parallelo, di una delle feature del seguito di Metro Exodus o di un “allenamento”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Cercheremo di riportare ulteriori dettagli appena saranno disponibili.

Fonte: Leonid Stepanov