Annunciato Pokémon Mistery Dungeon Squadra di Soccorso DX

Pokémon Mistery Dungeon Squadra di Soccorso DX
Banner Telegram Gametimers 2

A 15 anni di distanza fa il suo ritorno Pokémon Mistery Dungeon con un remake chiamato Pokémon Mistery Dungeon Squadra di Soccorso DX. Il titolo originario venne lanciato su nel 2005 su Game Boy Advance e DS in Giappone, per poi arrivare in tutto il mondo nel 2006.

Si tratta di uno speciale spin-off della saga dei pokémon che strizza l’occhio ai dungeon crawler, in particolare si ispira al gameplay classico della saga di The Legend of Zelda.

A differenza dei capitoli standard, non impersoneremo un allenatore ma un ragazzo imprigionato nel corpo di un pokémon. In breve tempo troveremo un valido alleato che ci seguirà dell’, e successivamente avremo modo di ampliare ulteriormente il nostro team.

Con loro al nostro fianco ci troveremo ad esplorare pericolosi dungeon ed avventurarci in giro per il mondo di gioco, per capire cosa ci ha fatto diventare un pokémon.

Pokémon Mistery Dungeon Squadra di Soccorso DX

In Pokémon Mistery Dungeon Rescue Team DX, avremo modo di affrontare nuovamente la fantastica storia nei panni dei simpatici mostriciattoli.

Lo stile grafico è molto diverso da quello classico, adottando uno speciale shader che crea un effetto acquerello simile a quello adottato in Doraemon Story of Seasons che rende ancor più magica l’avventura.

I fan possono già iniziare a esultare di gioia, perchè non ci sarà neppure da attendere così tanto. Pokémon Mistery Dungeon Squadra di Soccorso DX verrà lanciato il 6 marzo in esclusiva su .

Intanto è già possibile scaricare una demo gratuita dal Nintendo eShop. Tutto il progresso ottenuto nella demo potrà essere poi trasferito nella versione finale del gioco a marzo.

Ulteriori informazioni verranno svelate nei prossimi giorni sul sito ufficiale a questo indirizzo. Restate collegati con noi per scoprire tutte le prossime novità su questo titolo e sui contenuti del Pokémon Direct di quest’oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here