Assassin’s Creed Valhalla: Garantiti i 4K a 30fps su Xbox Series X

Assassin's Creed Valhalla
Banner Telegram Gametimers 2

Il nuovo gioco di Ubisoft è probabilmente uno dei più attesi per la fine del 2020. Tanti piccoli dettagli su Assassin’s Creed Valhalla continuano ad arrivare copiosi, ma ce n’è uno che interessa particolarmente i gamer: come sarà a livello grafico?

Il titolo è stato presentato nei giorni scorsi da Ubisoft, ed ha immediatamente conquistato i giocatori sia per l’ambientazione che per l’impatto scenico. Però al momento ancora non si è visto alcun gameplay, nonostante Ubisoft stessa avesse definito come tale il trailer mostrato durante l’ultimo Inside Xbox.

A rispondere alle domante riguardanti la grafica di Valhalla, ci ha pensato la stessa Ubisoft con una serie di dichiarazioni date al sito portoghese di Eurogamer. Uno dei punti più dibattuti riguarda la qualità grafica che il gioco potrà esprimere, concentrandosi in particolare sulle console di prossima generazione che arriveranno a fine 2020.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La risoluzione 4K su Xbox Series X era stata già confermata, insieme allo Smart Delivery. Non era ancora chiaro invece quale sarà il framerate di Assassin’s Creed Valhalla.

Stando alle dichiarazioni fatte da Ubisoft, Valhalla girerà ad almeno 30 fps su Xbox Series X. Un “Almeno” che lascia intendere la possibilità di vedere dei grossi miglioramenti con il giusto lavoro di ottimizzazione e lavorando sulle impostazioni grafiche.

Viene quindi garantito il minimo sindacale necessario per godere del gioco senza particolari problemi. Ma noi speriamo che possa girare in 4K@60fps almeno su Xbox Series X se non anche su PlayStation 5.

Assassin’s Creed Valhalla sarà lanciato entro fine 2020 per PC ( e UPlay), PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e Stadia. Vi ricordiamo che sono già aperti i pre-order dell’Edizione Limitata su Amazon.it.

Fonte: Eurogamer.pt