ASUS annuncia la nuova scheda madre ROG Dominus Extreme per CPU Intel X-Series

ROG Dominus Extreme

ha annunciato la nuova scheda madre ROG Dominus Extreme, un vero concentrato di potenza sviluppata per i nuovi processori Intel Xeon X-Series ed è progettata per supportare al meglio le nuove CPU fino a 28 core.

Benché la scheda sia realizzata in formato EBB (35,5×35,5cm), ogni centimetro della sua superficie è stato sfruttato al massimo, a partire dalla presenza di una dotazione di ben 12 slot DIMM DDR4 che consentono di installare fino a 192GB di RAM e con frequenze di funzionamento overclockabili oltre i 4.200MHz.

Gli slot di memoria sono incorniciati da due moduli DIMM.2 in grado di alloggiare fino a quattro SDD NVMe e affiancati nella parte inferiore della scheda da ben quattro slot PCIe x16 per installare altrettante schede video.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Per evitare eventuali colli di bottiglia che comprometterebbero le prestazioni, tutti gli slot sono collegati direttamente alla CPU.

Alimentare un hardware così potente richiede un’enorme quantità di energia ed è per questo motivo che ROG Dominus Extreme prevede la possibilità di collegare due contemporaneamente. Inoltre, sei dei nove connettori EATX presenti sulla scheda sono dedicati esclusivamente all’alimentazione a 12V.

Le 32 fasi di alimentazione del VRM si estendono su tutta la larghezza della motherboard e terminano sotto un ampio dissipatore con raffreddamento attivo e silenzioso.

Le quattro ventole interne si mettono in funzione solo quando la temperatura si alza oltre una certa soglia. Il resto del sistema di dissipazione è stato specificamente studiato per soluzioni personalizzate di raffreddamento a liquido, a partire dai connettori per il monitoraggio della temperatura, del flusso del liquido di raffreddamento e delle eventuali perdite.

La scheda madre integra il nuovo connettore ASUS Node che consente l’impiego di schede di espansione per il raffreddamento e permette il monitoraggio in tempo reale di tutti i componenti compatibili installati.

La cover in alluminio conferisce robustezza e un aspetto ancora più esclusivo, mentre il display a colori LiveDash OLED offre una superficie di 1,77” per mostrare immagini personalizzate o informazioni di sistema.

Il sistema d’illuminazione personalizzabile Aura Sync sottolinea il profilo della scheda, arricchendo la cover e il pannello I/O e supportando in aggiunta anche quattro strisce LED RGB collegabili tramite appositi connettori.

La Dominus Extreme offre anche connettività completa ed evoluta, sia wired che wireless, di classi rispettivamente 10G e Gigabit.

A completare una piattaforma così esclusiva, una sezione audio arricchita dalla tecnologia ROG SupremeFX e da diverse caratteristiche uniche, come l’illuminazione LED dei jack audio, e il DAC/AMP ESS SABRE9018Q2C integrato nell’uscita cuffie e capace di raggiungere i –115dB THD per un audio di eccezionale chiarezza.

ROG Dominus Extreme è disponibile al prezzo consigliato di 1.899,00€.