Avowed e The Outer Worlds 2: i titoli Obsidian adotteranno Unreal Engine 5, trapela su Linkedin

Avowed Chris Avellonde Obsidian Skyrim
Avowed Chris Avellonde Obsidian Skyrim

Avowed e The Outer Worlds, i 2 titoli in sviluppo presso Obsidian, sfrutterebbero già il motore di Epic Games . A rivelarlo sarebbe il profilo di Paul Miller, Tool Programmer presso lo studio, su Linkedin.

A fare la scoperta sarebbe stato l’utente @IdleSloth84, che avrebbe poi comunicato la cosa sul proprio profilo Twitter, come vedete qua sotto.
Lo screen mostra il contatto dello sviluppatore, al lavoro per “migliorare l’editor Unreal 4/5 tramite plugins“. Insomma, una prova abbastanza schiacciante.

Insomma, questa conferma quasi ufficiale mostra sempre di più la migrazione dei developer di molti giochi next gen su . Una buona notizia sia per Epic, che dimostra l’affidabilità e la grande compatibilità dell’engine, sia per noi giocatori che vedremo sui nostri schermi esperienze di gioco sempre più affascinanti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sono ancora sconosciute le date di rilascio di Avowed e The Outer Worlds, ma potremmo saperne di più nei prossimi mesi, se non all’E3 che si terrà come sempre verso giugno! Nel frattempo, sono uscite diverse informazioni riguardo Avowed diffuse da Jez Corden, e sembrano decisamente promettenti!

Ci troviamo di fronte a un gioco fortemente esplorativo e che conserverà l’enorme cura narrativa che caratterizza i titoli Obsidian. Il gioco si ispirerà anche a The Elder Scrolls 5 Skyrim, e disporrà di una forte caratterizzazione delle classi. Così come da Skyrim, il titolo prenderà spunto anche dai due Pillars of Eternity, con cui condividerebbe anche l’universo narrativo. Se volete avere un assaggio dell’esperienza next gen possibile con questo nuovo motore, potete dare un’occhiata alla demo di Matrix The Awakens!

Fonte: Twitter