Avowed: il gioco sembra impressionante nei dettagli riportati da Jez Corden.

avowed-impressionante

Avowed è sicuramente uno dei giochi più attesi su Xbox Series X e S, e Jez Corden di Windows Central ha pubblicato un resoconto sul nuovo titolo in sviluppo presso Obsidian Entertainment. Un resoconto basato su informazioni che Corden avrebbe ricevuto da fonti vicine al team di sviluppo, e che gli hanno descritto il nuovo gioco come un progetto veramente impressionante, nonostante in passato Chris Avellone avesse detto di come lo sviluppo del gioco fosse problematico.

Da quanto riferito, Avowed attualmente è in una fase avanzata della pre-produzione e presto potrebbe arrivare la chiusura in una sua prima versione, con le varie meccaniche che saranno i pilastri del gameplay di gioco finale. Il gioco avrà come ambientazione il World of Eternity, condividendo dunque la medesima ambientazione dei giochi della serie Pillars of Eternity, ma sarà con una visuale in prima persone alla stregua di The Outer Worlds, con cui dovrebbe condividere il motore grafico seppure in una versione molto più avanzata.

Avowed avrà un sistema di combattimento action, accompagnato da un profondo sistema esplorativo e narrativo, e lo stile di gioco sarà molto influenzato dalle classi selezionabili alla creazione del personaggio e sistemi di combattimenti con armi a due mani ispirato a Skyrim. In definitiva il giocatore potrà impersonare un assassino che impugna due pugnali, un ranger che usa arco e frecce, o potrà combinare armi da corpo a corpo e magia, o ancora diventare un mago puro per utilizzare potenti incantesimi da lanciare con due mani.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Avowed condividerà molti elementi ripresi dai Pillars of Eternity, come alcuni incantesimi e la possibilità di incantare armi e frecce. Nel gioco potrebbero fare la loro comparsa anche delle armi da fuoco (come nei due Pillars) e potrebbero comparire creature come gli Xaurip, le viverne e i draghi.

Secondo Corden, Avowed potrebbe venir mostrato ai TGS 2021 e potrebbe avere una build giocabile pronta per l’E3 2022.

E voi cosa ne pensate, siete curiosi di vedere il gioco in azione? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Windows Central