Baldo The Guardian Owls: disponibile la prima patch per PC e PS4. Sistema i principali bug

Baldo-The-Guardian-Owls-cel-shaded-steam-italiano-1

NAPS Team, la software house italiana dietro allo sviluppo del delizioso Baldo The Guardian Owls, ha pubblicato la prima patch ufficiale del gioco per le versioni PC e PlayStation 4. Questa patch, la quale sarà disponibile successivamente anche su Nintendo Switch, One e Apple Arcade, va a sistemare alcuni dei bug più noti e rognosi segnalati dai tantissimi giocatori che hanno provato il titolo.

Parliamo in particolare del tentacolo rosso del galeone, del bug che impediva il movimento nela città di Rodia poiché ci si bloccava dietro alla ragazza. Anche la pietra mancante nella minier aabbandonata è stata sistemata così come le pareti invisibili presenti nelle celle piene di scheletri che caratterizzavano la Prigione di Savoca.

La stessa problematica è stata sistemata anche nella zona delle fogne, e sono stati sistemati infine lo scrigno finale del circo, le statue con torcia nella prigione di Savoca e alcune collisioni che, prima, risultavano un po’ imprecisi. Il lavoro per NAPS Team, però, non è ancora finito.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

La software house è infatti al lavoro per sistemare il problema di reset di cuori, dindi e globi. NAPS Team si sta occupando anche di altri glitch, nonché del miglioramento dell’input lag e di alcune mappe. Saranno infine aggiunte opzioni grafiche sulla versione PC del titolo che ci permetteranno di selezionare il V-Sync e la risoluzione.

Baldo The Guardian Owls è disponibile su PC, PlayStation 4, One, Nintendo Switch e Apple Arcade. Il gioco punta a conquistare il cuore dei fan di The Legend of Zelda, strizzando un occhio anche all’animazione con un profondamente ispirato da quello di Studio Ghibli.

Fonte: Steam