Battlefield 6: trapelate in rete i primi screenshot. Potrebbe essere un’ambientazione futuristica?

Battlefield 6

In rete sono trapelati i primi screenshot di Battlefield 6, il nuovo FPS di Electronic Arts sviluppato da e Criterion che promette grandi cose anche solo per il fatto che dovrebbe essere un titolo esclusivamente next-gen.

Banner Telegram Gametimers 2

Dalle immagini trapelate si evince come il gioco possa essere ambientato in un futuro abbastanza vicino a noi. Al momento non ci sono alcune informazioni ufficiali sul gioco, ma solo rumor. Con tutta probabilità Electronic Arts starebbe conservando le sue cartucce per uno degli eventi estivi (EA non sarà presente all’E3 2021, ma in genere tiene un evento proprio che anticipa la fiera di Los Angeles).

Secondo la descrizione di Battlefield 6 su Instant Gaming, lo dovrebbe essere ambientato nel 2030. Tra le principali caratteristiche dovrebbero esserci mappe multiplayer enormi, fino a 128 giocatori, inclusa una battle royale. A rendere ancor più interessante il tutto dovrebbe esserci un sistema di eventi disastrosi in grado di modificare mappa e gameplay.

Al momento però si tratta solamente di rumor che non hanno avuto alcuna conferma ufficiale. Ciò che è certo è che il titolo è stato al momento annunciato in uscita nel 2021 per PC, PlayStation 5 e Xbox Series X e Series S. Inoltre nel corso del 2022 sarà disponibile anche una versione mobile del gioco, facendo il suo debutto su dispositivi Android e iOS.

Non ci resta quindi che attendere le comunicazioni di Electronic Arts nelle prossime settimane.

Fonte: PC Gamer