Battlefield 6: ambientato nel 2030, con mappe a 128 giocatori e battle royale per Instant Gaming?

Battlefield 6

Qualche giorno fa era stato annunciato che Battlefield 6 sarebbe arrivato quest’anno. Benché il comunicato non abbia svelato una data di precisa, era stato detto che nel corso del 2021 sarebbero arrivate diverse informazioni sul gioco. Dello sviluppo se ne stanno occupando i team di DICE e Criterion (famosa per la serie Burnout ma che i giocatori più esperti ricorderanno anche per l’eccellente Black, uscito su PS2 e Xbox).

Banner Telegram Gametimers 2

Nel comunicato, era stato riferito come Battlefield 6 avrebbe portato l’anima della serie a un nuovo livello grazie alla potenza delle console next-gen. Battaglie enormi, molti più giocatori, eventi disastrosi che mutano le sorti delle battaglie, tutto sarà esaltato in questo capitolo, afferma DICE. E infatti, qualche settimana fa un rumor affermava che alle partite avrebbero potuto partecipare fino a 128 giocatori. Non solo, le ambientazioni avrebbero avuto dei disastri meteorologici.

Si parlava anche di come questo nuovo capitolo sarebbe stato ambientato in un futuro prossimo, all’incirca nel 2030, con veicoli e che al momento sono ancora solo sperimentali. Ora, tramite un post su Twitter, Instant Gaming sembra aver dato manforte a queste tesi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Sembrerebbe dunque che Battlefield 6 sarà ambientato in Eurasia nel 2030, con 13 mappe. Inoltre, sarebbe prevista una modalità battle royal per marzo 2022. Per il momento, non sono state pubblicate dichiarazioni ufficiali da parte di EA. Non possiamo fare altro che attendere. Rimane anche la questione di PlayStation 4 e . Al momento, infatti, non si sa se il gioco vedrà la luce su PlayStation 4 e Xbox One. Secondo alcuni rumor, il titolo verrà rilasciato solo su PlayStation 5 e Xbox Series X.

Vi invitiamo però a prendere questi dettagli con le pinze, in attesa di una conferma ufficiale da parte di Electronic Arts o dei team di sviluppo.

E voi cosa ne pensate? Il nuovo Battlefield salterà davvero l’old-gen? Ditecelo nei commenti! Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte. In questo modo potrete rimanere sempre aggiornati sulle migliori promozioni, e sulla disponibilità di PlayStation 5, Xbox Series X, e schede video RTX Serie 30.

Fonte: Twitter