Beyond Good and Evil 2: per Tom Henderson lo sviluppo sarebbe ancora nelle fasi iniziali

beyond good and evil 2

Quello di Beyond Good and Evil 2 è un nome che all’interno panorama videoludico da diversi anni continua a comparire e scomparire, lasciando i giocatori con il dubbio se vedranno mai i lavori dietro la space opera di giungere al termine. Nonostante negli ultimi mesi sembrava che qualcosa avesse iniziato a muoversi concretamente secondo Tom Henderson i lavori dietro il gioco sarebbero molto lontani dalla loro conclusione.

Come riportato dall’insider, Beyond Good and Evil 2 sarebbe ancora in quella conosciuta come fase di blocking. Più concretamente questa fase rappresenta il primo passo nello sviluppo del motore 3D. Qui gli sviluppatori si ritrovano ancora senza tutte le risorse necessarie “costretti” a creare le aree di gioco a blocchi con texture in bassa risoluzione. A tal riguardo Henderson racconta che diversi i partecipanti ai playtest attualmente condotti hanno potuto visitare solamente poche aree di piccola dimensione realizzate con texture di bassa qualità e modelli 3D a malapena abbozzati.

Sembra uno scherzo a questo punto, ma diverse fonti mi hanno confermato che Beyond Good & Evil 2 si trova ancora in una fase iniziale dello sviluppo, con poche, piccole aree esplorabili e texture in bassa risoluzione“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sempre Henderson, tramite Insider Gaming, ha spiegato di essere entrato in possesso di immagini e brevi sequenze video provenienti da queste fasi di gioco. Osservando questo materiale si noterebbe infatti che pianeti e ambientazioni sono attualmente spogli e senza dettagli. Gli unici elementi attualmente a buon punto sarebbero le astronavi con cui ci muove tra le varie ambientazioni e le scene nello spazio. Secondo quanto riferito il livello di questi elementi sarebbe il medesimo visto con il materiale pubblicato nel corso del 2018.

In base a quanto visto Henderson sostiene che il gioco potrebbe aver subito un nuovo reboot. Sarebbe proprio per questo motivo che i materiali emersi in questi ultimi giorni risulterebbero così tanto grezzi. Sempre secondo l’insider prima di parlare di una possibile data di uscita bisognerà aspettare almeno altri due anni vista la situazione dei lavori.

I test di gioco si sono svolti nel corso dell’estate, e ha spiegato ai presenti che il titolo si trova ancora nelle prime fasi dello sviluppo. Immagini e video condivise da una fonte anonima fanno pensare a un reboot completo del gioco. Gioco che ora si presenta con un livello di dettaglio molto inferiore a quello visto nella pre-alpha del 2018. Visto lo stato dei lavori, è difficile pensare di rivedere il gioco prima del 2024“.

Insomma, sembra proprio che lo sviluppo di questa nuova avventura sci-fi targata si stia dimostrando più travagliato del previsto. Effettivamente il prequel delle avventure di Jade fu annunciato nell’ormai lontano 2008 e da allora nulla di concreto è stato mai mostrato. Il destino di questo atteso gioco rimane dunque ancora avvolto nel mistero. Rinvio dopo rinvio diventa ormai lecito chiedersi se Beyond Good and Evil 2 vedrà mai la luce oppure se deciderà di cestinare una volta per tutte l’idea

Nel caso in cui la vostra voglia di viaggi nello spazio sia però insostenibile per aspettare maggiori novità circa Beyond Good and Evil 2, vi segnaliamo che su Amazon potete acquistare No Man’s Sky attualmente disponibile a prezzo scontato. Questa potrebbe essere un’ottima occasione per imbarcarsi in una nuova avventura, ora come non mai in grado di mostrare le sue piene potenzilità.

E voi, cosa pensate riservi il futuro a Beyond Good and Evil 2? Riuscirà Ubisoft a confezionare un’esperienza in grado di mantenere le promesse fatte nel corso degli anni? Fateci sapere la vostra lasciando un commento qui sotto e continuate a seguirci per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie!

Fonte: Insider-Gaming