The Witcher non è più la serie Netflix dei record: Bridgerton lo batte

the witcher bridgerton netflix

Se pensavate che guardare begli omaccioni mentre sbudellano orripilanti mostri fosse il massimo, dovrete ora cambiare idea. Bridgerton è ufficialmente la serie Netflix più vista di sempre, scalzando così il primato prima conquistato da The Witcher.

Banner Telegram Gametimers 2

Stando ai dati ufficiali di Netflix – sempre un po’ ambigui, ma non possiamo controbattere – la nuovissima Bridgerton è infatti stata vista da 82 milioni di persone. Il risultato è stato ottenuto in un solo mese, essendo stata lanciata il giorno di .

Come dicevamo, in precedenza era The Witcher a detenere il delle visualizzazioni. L’adattamento televisivo dei romanzi di Andrej Sapkowski, infatti, totalizzò 76 milioni di spettatori nel primo mese. La Stagione 2 di The Witcher, vi ricordiamo, è attualmente in lavorazione.

Il 2020 è stato un anno incredibile per Netflix, che si può beare ancora di un vantaggio enorme rispetto al diretto concorrente , e il 2021 non pare sarà da meno. Con un gennaio all’insegna di Lupin, per fare un esempio, che già pregusta il titolo di miglior serie del 2021. O, quantomeno, tra le migliori.

Anche La Regina degli Scacchi ha totalizzato numeri fuori di testa, con più di 60 milioni di spettatori. Chi riuscirà ora a scalzare Bridgerton? Forse Bridgerton stessa. La seconda Stagione è infatti in sviluppo, e i piani per questa nuova serie sembrano essere ben più lunghi.

Solo ieri abbiamo scoperto che Netflix ha in serbo qualche sorpresa anche per noi videogiocatori. Se infatti la saga di Tomb Raider proseguirà anche sotto forma di videogioco, l’archeologa più famosa al mondo farà il grande salto anche sul piccolo schermo, con la serie .

Fonte: Gamesradar