Cancellato Oculus Rift 2, Brendan Iribe il co-fondatore di Oculus VR lascia Facebook

Oculus VR

Facebook ha annunciato di aver cancellato il progetto di Oculus Rift 2 visore per la realtà virtuale di seconda generazione.

Successivamente a questa decisione Brendan Iribe, co-fondatore di Oculus VR con Palmer Luckey, ha annunciato di aver lasciato Facebook.

Non sappiamo se c’è un collegamento diretto tra la cancellazione del progetto e l’addio di Iribe.

Di fatto c’è da dire che Facebook ha virato rotta rispetto l’originale idea visionaria di Luckey e Iribe.

I due avevano in mente un sistema pensato per i gamer, anche pochi, sempre più performante e avanzato. Facebook invece punta a un visore low-cost per il mass-market.

Quello di Iribe non è il primo caso di tensioni interne tra i fondatori di società cedute a Facebook e Mark Zuckerberg.

In primis c’è stato l’addio di Palmer Luckey, poi è toccato al fondatore di Whatsapp e nelle scorse settimane ai fondatori di Instagram.

Fonte: Techcrunch

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.