[CES 2021] Sony: Le nuove TV Bravia del 2021 avranno il pieno supporto HDMI 2.1

Sony Bravia XR

Continuano gli annunci del CES 2021, evento che quest’anno si sta svolgendo unicamente in digitale. Non poteva mancare all’evento anche Sony che ha presentato la gamma 2021 delle sue smart TV Bravia.

La società giapponese ha voluto subito chiarire che tutte le TV presentate avranno il pieno supporto ad HDMI 2.1. Questo per spegnere sul nascere alcune polemiche nate riguardo le TV “Ready for PlayStation 5” del 2020 che non supportavano a dovere le nuove funzionalità di PS5 e Xbox Series X.

Ma andiamo a scoprire tutte le novità nel dettaglio.

Banner Telegram Gametimers 2
Indietro

1. Processore Sony Bravia XR

La principale novità delle TV Sony Bravia del 2021 risiede nel nuovo processore XR, evoluzione finale dell’X1 di precedente generazione.

Le immagini verranno elaborate attraverso intelligenza artificiale definita “Cognitive Intelligence,  una nuova tecnologia introdotta per la prima volta sulle TV. Questa tecnologia mira a identificare e migliorare la qualità di alcuni elementi su cui ci si focalizza maggiormente guardando una scena, come i volti, gli occhi e i capelli.

Ciò sarà possibile grazie alla CPU Sony XR, il cui nome rappresenta anche un punto di discontinuità con i processori X1, che sarà in grado di enfatizzare gli elementi principali dell’immagine.

Il processo di elaborazione dell’immagine parte dal flusso video in ingresso, il sistema di analisi Cross Analysis” monitora ogni singolo fotogramma e individua le varie componenti che formano una scena. Dopodiché l’algoritmo dell’intelligenza artificiale si occupa di migliorare l’immagine facendo un confronto con un database di immagini campione che sono state immagazzinate. Inoltre in caso di upscale delle immagini viene applicato un doppio passaggio con due algoritmi, uno che ingrandisce l’immagine basato sul database XR Upscale e poi un secondo che le enfatizza.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here