Corea del Sud: Vandalizzata la statua di Black Panther

Corea del Sud

Per promuovere il nuovo film Marvel dedicato a Black Panther, Disney aveva inviato in Corea del Sud due statue in resina a grandezza naturale da esporre in pubblico.

Una di queste due statue è stata vandalizzata e abbattuta nella notte del 16 marzo. La notizia è stata riportata anche da giornali e TV coreana.

La polizia sta già indagando e raccogliendo i filmati delle telecamere di sorveglianza presenti nell’area.

La statua in questione era già stata precedentemente danneggiata con gli artigli rovinati. Ora è stata trovata completamente divelta dal proprio stand.

Fonte: Kotaku

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here