Se Crackdown 3 non è ancora uscito è perché troppo ambizioso

Nonostante il filmato di Crackdown 3 mostrato all’Electronic Entertainment Expo di quest’anno, a detta di molti, non abbia lasciato il segno neanche tra gli affezionati, c’è ancora molta aspettativa intorno al titolo di Sumo Digital.

Questo perché l’eredità del nome è ancora molto forte e gli sviluppatori sanno bene quanto sia importante un’esclusiva di questo calibro. In merito alla questione, sono state pubblicate alcune dichiarazioni che spiegano perché il gioco tardi ad arrivare sugli scaffali.

Stando alle parole del Design Director Clint Bundrick di Sumo Digital, infatti, “Un gioco come questo è incredibilmente ambizioso”.

“Il mondo è due volte più grande di quello visto nell’originale Crackdown e non solo in termini di estensione geografica; anche l’edificio più alto è il doppio rispetto a quello più alto visto nel gioco originale”.

“Quindi, si tratta di un titolo che punta davvero in alto nella campagna in singolo e altrettanto ambizioso nella modalità competitiva multiplayer. Questo è un franchise che merita di tornare in grande stile e vogliamo prenderci il tempo necessario per fare le cose per bene“.

A questo punto, non resta che vedere se tutte queste promesse troveranno riscontro nel prodotto finito; sarebbe davvero un peccato se andasse sprecata un’occasione per vedere su console Microsoft un’ulteriore esclusiva meritevole di giustificare l’acquisto della macchina.

Fonte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here