CrossfireX: svelato il single player. Ci lavorerà Remedy Entertainment!

CrossfireX
Banner Telegram Gametimers 2

Si era già parlato mesi fa di CrossfireX, un FPS multiplayer sviluppato da e caratterizzato da meccaniche decisamente frenetiche. Il titolo si è mostrato nuovamente durante l’Xbox Game Showcase, dove ha annunciato una collaborazione con Remedy Entertainment.

Il team di Remedy si occuperà della componente single-player del gioco. Infatti, nonostante sia un titolo free to play incentrato sull’online, vanterà al tempo stesso anche una campagna in giocatore singolo.

Remedy Entertainment è un team noto per giochi come Max Payne, Alan Wake, Quantum Break e Control; ossia titoli con una componente decisamente di livello e caratterizzata da trame molto profonde.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Dunque, molto probabilmente la campanga single-player di sarà decisamente di alto livello e avrà un ruolo molto importante all’interno del gioco.

Alcuni spezzoni della campagna sono stati mostrati durante il trailer mostrato all’Xbox Game Showcase, ed è incentrata sulla lotta tra Black List e Global Risk. Essa prenderà luogo in svariate regioni del pianeta e vivremo questa faida dal punto di vista di un soldato della Black List.

La campagna, a differenza del multiplayer, sarà disponibile a pagamento attraverso il Premium Battle Pass. Questa modalità dovrebbe uscire nel 2020 su PC, Xbox One e Xbox Series X.

Fonte: Xbox