Cyberpunk 2077: CD Projekt RED si scusa e promette soluzioni e rimborsi

Cyberpunk 2077

Quella scritta nera su campo giallo. Quell’odiosa immagine che abbiamo imparato ad associare ad ogni rinvio di Cyberpunk 2077, stavolta CD Projekt RED la utilizza per porgerci le sue scuse. Ci sono voluti diversi giorni e la nascita di un hashtag di tendenza sui social (Cyberbug 2077) per convincere Marcin Iwinski, Adam Kicinski, Michal Nowakowski, Piotr Nielubowicz e Piotr Karwowski a firmare le righe che seguono.

Banner Telegram Gametimers 2

“Cari giocatori, prima di tutto vorremmo iniziare scusandoci per non avere mostrato il gioco su console base old-gen prima della sua uscita e, di conseguenza, non permettendovi di prendere una decisione più informata sul vostro acquisto”, inizia così il post di CD Projekt RED.

La lettera prosegue con ulteriori scuse rivolte ai videogiocatori che hanno riposto fiducia nella software house e hanno comprato il gioco per PlayStation 4 e Xbox One. CD Projekt RED promette che nelle prossime settimane, per le versioni console, ci saranno ulteriori aggiornamenti. Sono previste ancora due patch sulle console old-gen. La prima, definita “Patch 1” arriverà a gennaio. La seconda, “Patch 2”, arriverà invece a febbraio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ma i dirigenti della software house polacca si sono resi conto che ciò potrebbe non essere sufficiente.

“Vorremmo che tutti coloro che acquistano i nostri giochi siano soddisfatti dal loro acquisto. Vi saremmo grati se ci concedeste una possibilità. Ma se non siete soddisfatti del gioco così com’è su console e non volete aspettare gli aggiornamenti, potete scegliere di rimborsare la vostra copia. Per le copie acquistate digitalmente, utilizzate rispettivamente il sistema di rimborso di o Xbox. Per le versioni fisiche, provate prima a otenere un rimborso presso il negozio in cui avete acquistato il gioco. Se ciò non fosse possibile, contattateci all’indirizzo helpmerefund@cdprojektred.com e faremo del nostro meglio per aiutarvi. Potete contattarci da oggi fino al 21 dicembre, concludono nella lettera.

cyberpunk 2077 cd projekt red lettera di scuse

Cosa pensate di fare adesso? Chiederete il rimborso o aspetterete gli aggiornamenti per Cyberpunk 2077? Già nelle scorse ore, su Reddit, alcuni utenti raccontavano di esser stati rimborsati da Sony.

Fonte: CD Projekt RED