Cyberpunk 2077: arriva su PC e console la patch 1.23, ecco cosa migliora

Cyberpunk_2077_The_Witcher_3_CD_Projekt_RED_Torrent_Leak_Cover_1
Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: i codici sorgenti finiscono sui siti torrent

La patch 1.23 per è disponibile per PC, PlayStation 4, Xbox One e Stadia. Con il ritorno del gioco CD Projekt RED su PlayStation Store, era lecito aspettarsi altri miglioramenti, e infatti così è stato. Parliamo di generici bug fix: la lista completa è sul sito ufficiale del gioco. Ecco la lista delle modifiche:

patch 1.23: Missioni e mondo aperto

Space Oddity

  • Risolto un problema per cui l’obiettivo “Apri il pacco” poteva cambiare posizione

Contratto: Questioni familiari

  • Risolto un problema per cui l’ di Juliet poteva scomparire dopo aver completato la missione
  • Risolto un problema di streaming in casa di Juliet
  • Risolto un problema per cui risultava impossibile entrare in casa di Juliet se il giocatore non era in possesso di uno dei due requisiti attributo

Il colpo

  • Risolto un problema per cui Jackie poteva passare attraverso il vetro
  • Risolto un problema che impediva ad alcune guardie di attaccare il giocatore
  • Risolto un problema per cui l’obiettivo “Cerca l’ufficiale dell’Arasaka” poteva restare attivo anche dopo il completamento
  • Risolto un problema per cui il mech non appariva nell’atrio
  • Risolto un problema per cui alcune guardie dell’Arasaka potevano compenetrare la porta
  • Risolto un problema per cui alcune guardie potevano apparire davanti agli occhi del giocatore
  • Risolto un problema per cui il corpo dell’ufficiale dell’Arasaka poteva risultare inaccessibile, rendendo impossibile al giocatore trovare lo shard e bloccando l’avanzamento

Nomade

  • Rimosse alcune icone di pulsanti non necessarie

La caccia

  • L’audio del notiziario contenuto nello shard di River viene ora riprodotto

The Beast In Me

  • Risolto un problema che poteva impedire l’avanzamento se il giocatore si separava troppo presto da Claire dopo la corsa di Santo Domingo

Queen of the Highway

  • Risolto un problema per cui il Basilisk poteva compenetrare alcuni alberi

on the Street

  • Risolto un problema che, durante la conversazione con Wakako, impediva la comparsa di opzioni di dialogo relative alla missione

Forward to Death

  • Fumo e polvere non sfarfallano più mentre si guida il Basilisk

Contratto: Addio, Night City

  • Risolto un problema che poteva impedire l’avanzamento dopo aver salvato Bruce, se il giocatore chiamava Delamain

Path of Glory

  • Risolto un problema che poteva causare il blocco di V nell’AV, se il giocatore si trovava nel luogo di atterraggio prima dell’arrivo del veicolo

Contratto: Niente fixer

  • Risolto un problema che poteva impedire di aprire la porta del garage di Dakota alla fine della missione
  • Risolto un problema per cui Iris poteva teletrasportarsi anziché camminare

Contratto: Situazione surriscaldata…

  • Risolto un problema per cui l’ del fixer poteva proseguire diritta all’incrocio anziché svoltare a destra
  • Risolto un problema per cui il comando relativo all’utilizzo di refrigerante su 8ug8ear poteva restare selezionabile quando la si scollegava, interrompendo l’animazione
  • Risolto un problema per cui risultava impossibile sollevare 8ug8ear
  • Risolto un problema per cui i PNG potevano apparire sottoterra, impedendo l’avanzamento

Contratto: Mai vendere la pelle dell’orso…

  • Risolto un problema per cui le notifiche da Regina relative a questo contratto potevano apparire durante Il colpo
  • Risolto un problema per cui era possibile collegarsi al computer dopo aver fallito la missione per distruzione del furgone, bloccando l’avanzamento
  • Risolto un problema che poteva bloccare l’avanzamento all’obiettivo “Vai al complesso della Revere Courier Services”

Avvistamento di cyberpsicopatico: Dove i corpi cadono a terra

  • Risolto un problema per cui, dopo avere ottenuto le informazioni, non compariva l’obiettivo successivo che prevede di inviarle a Regina

Avvistamento di cyberpsicopatico: Parole al vento

  • Risolto un problema per cui, dopo avere ottenuto le informazioni, non compariva l’obiettivo successivo che prevede di inviarle a Regina

I Fought the Law

  • Risolto un problema per cui River non era presente al luogo d’incontro prima di entrare nel Red Queen’s Race

patch 1.23: Gioco

  • Risolto un problema per cui, uccidendo un PNG e rubando la sua auto, il corpo poteva restare incastrato nel veicolo
  • Adam Smasher non subisce più danni durante le animazioni tra le sue fasi d’attacco
  • Risolto un problema per cui posare il corpo di un PNG causava troppa distruzione
  • Il cyberware CataResist ora dovrebbe funzionare correttamente

patch 1.23: Grafica

  • Corretto l’aspetto spettrale di Johnny in varie missioni
  • Risolti vari problemi di compenetrazione degli abiti dei PNG
  • Corretto l’aspetto delle rocce nelle Badlands

Il recupero

  • Risolto un problema per cui uno dei Maelstrom restava in posizione a T

patch 1.23: Stabilità e prestazioni

  • Risolti vari crash relativi ad animazioni, interfaccia, scene, fisica e gioco
  • Implementati miglioramenti di ottimizzazione e gestione della memoria (riducendo il numero di crash) in vari sistemi
  • Varie ottimizzazioni per la CPU delle console
  • Migliorie relative a memoria e I/O che riducono i casi di apparizione di PNG con aspetto identico nella stessa zona e streaming migliorato

Specifico per PC

  • Risolto un problema che impediva di cliccare sul pulsante Potenzia in risoluzione 1280×720
  • Risolto un problema per cui, passando dalla modalità in finestra a quella a schermo intero con Alt+Invio, il gioco non rispondeva ai comandi
  • [Steam] Impostando la lingua del gioco predefinita, viene ora selezionata quella del client Steam
  • Ora viene visualizzato un messaggio che chiede di verificare l’integrità dei dati del gioco quando vengono rilevati dati incompleti o corrotti

Specifico per Xbox

  • Risolto un problema per cui, uscendo durante la dissolvenza finale di una scena, il gioco poteva smettere di rispondere ai comandi
  • Risolto un problema per cui il menu di pausa si apriva nuovamente da sé, se la guida Xbox e il menu di pausa venivano chiusi in rapida successione