Dead Space 4: Il nuovo protagonista poteva essere una donna!

Dead Space

La chiusura di Visceral Games e l’affaire Star Wars hanno lasciato diverse questioni in sospeso, una su tutte è Dead Space 4.

Lo sviluppatore aveva infatti già posto le basi per il nuovo capitolo del survival spaziale che ha terrorizzato milioni di giocatori.

A parlarne è l’ex-Creative Director Ben Wanat, che ha svelato alcuni interessanti punti su cui stavano lavorando.

Il punto della situazione è che state provando a sopravvivere giorno dopo giorno in navi infestate, alla ricerca di una scintilla di vita, di sopravvissuti o di strumenti utili a far funzionare la vostra nave. Avremmo potuto affinare numerose meccaniche già esistenti. La sezione della flottiglia di Dead Space 3 suggeriva un gameplay non lineare e mi sarebbe piaciuto approfondire ulteriormente la cosa“, ha dichiarato Wanat.

Il creative director aveva scelto un approccio iniziale che si discosta un po’ dal passato. Dopo tre capitoli il protagonista poteva non essere più Isaak Clarke, bensì Ellie Langford.

“Avevo pensato a un inizio in una sezione di spazio, seguendo una scia di navi abbandonate fino a una stazione orbitale che poteva avere le parti e il carburante necessario alla vostra nave. Si comincia con un quadro di ciò che è accaduto in quella regione mentre si combatteva i Necromorfi nave dopo nave”, ha aggiunto lo sviluppatore.

Fonte: Segment NextSegment Next

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.