Dead Space: nel remake Isaac parlerà, ma solo in alcuni momenti specifici

Gli di EA Motive Studios hanno confermato che Gunner Wright tornerà a occuparsi del doppiaggio di Isaac Clarke nell’attesissimo Remake di Dead Space. Nonostante il ritorno di Wright il comportamento di Isaac rimarrà sostanzialmente lo stesso.

Nel remake di Dead Space il protagonista parlerà solo in quei momenti in cui è naturale che lo faccia, nelle fasi in cui risulterebbe strano se non lo facesse oppure quando interpellato dagli altri passeggeri della USG Ishimura. Questo approccio sembra essere un buon mix tra gli elementi del gioco originale e le novità introdotte con questa rivisitazione.

Nel gioco originale uscito nel lontano 2008 Isaac era sì doppiato, ma emetteva solamente gemiti, versi di terrore e urla. Le cose sono cambiate con l’arrivo dell’eccellente Dead Space 2 e del discusso Dead Space 3, dove il protagonista aveva finalmente dei veri e propri dialoghi che gli conferivano maggiore profondità e caratterizzazione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

EA Motive Studios ha in seguito fatto un accenno a quali potrebbero essere le situazione che faranno parlare Isaac. Possiamo aspettarci di sentire la voce di Clarke ogni volta in cui sarà richiesta la sua esperienza da ingegnere, quando la nave avrà bisogno di riparazioni, quando si verificherà un’esplosione o quando ci si imbatterà in un nuovo obiettivo. In tutte le altre occasione l’ingegnere rimarrà in silenzio.

Lo spiega che questa scelta è stata presa per rimanere fedele all’opera originale, riuscendo però a migliorare e rimpolpare un po’ uno dei personaggi più conosciuti all’interno del panorama videoludico.

Altre novità riguarderanno le sezioni a gravità zero, ora ampliate, il sistema di controllo che darà maggiori possibilità di spostamento e un level design più complesso che aprirà la pista a nuove strade.

Prima di lasciarci vi rimandiamo al confronto tra la grafica originale e la grafica di questo remake. Dead Space Remake metterà da parte l’ a favore del Frostbite Engine e da questo primo video possiamo tranquillamente dire che le premesse sono più che ottime.

Dead Space Remake attualmente non ha un data di lancio definitiva ma secondo alcune voci di corridoio gli puntano alla fine del 2022. Quello che è sicuro riguarda le console su cui sarà possibile acquistare il titolo: PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC.

Fonte: Gamespot