Detroit Become Human, ma con Leslie Nielsen al posto di Connor è più divertente di ‘Una pallottola spuntata’

leslie nielsen frank drebin una pallottola spuntata detroit become human

Sarà probabilmente la cosa più divertente che vedrete questo week-end. Frank Drebin, il detective interpretato da Leslie Nielsen in Una Pallottola spuntata, ha preso il posto di Connor in Detroit Become Human in una stupenda parodia pubblicata su YouTube. Un lavoro certosino – ed esilarante – portato a compimento dal canale YouTube Eli_Handle_b.wav oramai specializzato in contenuti di questo tipo. Il filmato, che potete trovare in fondo, è solo un esempio dei tanti lavori portati a termine dal canale. Provate a immaginare Robocop che si aggira per Night City in Cyberpunk 2077. O a caccia di tesori nell’Interregno di Elden Ring e avrete un quadro più completo della situazione.

Detroit Become Human, lo ricorderete, è l’ultimo lavoro portato a termine da Quantic Dream, studio di sviluppo fondato e guidato da David Cage. Uscito nel 2018 su e l’anno successivo anche su PC, Detroit Become Human ha raggiunto quota 5 milioni di copie vendute. I dati sono aggiornati al 2020. In perfetta sintonia con altri titoli precedenti prodotti sempre da Quantic (Heavy Rain su tutti), anche Detroit presenta una storia che si evolve in base alle nostre scelte e che – a opinione di chi vi sta scrivendo – nasconde un bel messaggio in questo strano parallelismo tra androidi/umani e videogioco/videogiocatore. Quantic Dream è al lavoro su un videogioco di Star Wars adesso.

Una pallottola spuntata, la serie di tre film con protagonista il compianto Leslie Nielsen è invece un cult dei film comici e parodistici. Il nosense, l’assurdo, qualche elemento slapstick dosato con attenzione hanno reso il tenente della polizia di Los Angeles Frank Drebin uno dei personaggi più iconici del genere. I tre film, usciti nel 1987, 1991 e 1994, fanno da ideale seguito alla serie televisiva “Quelli della Pallottola Spuntata” del 1982. La serie, cui partecipò lo stesso team creativo sia dei film che di altre pellicole parodistiche, venne interrotta dopo solo sei episodi. Voci risalenti allo scorso anno anticipavano un quarto film con Liam Neeson nei panni di Frank Drebin. Nessuna conferma è mai arrivata.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Avete ancora voglia di parodie? Stranger Things ha incontrato Aldo Giovanni e Giacomo.

Fonte: YouTube