Diego Armando Maradona vuole citare in giudizio Konami

vuole “avviare azioni legali” contro Konami per aver utilizzato la sua immagine in un videogioco senza permesso. PES 2017 permetterebbe infatti di utilizzare vecchie glorie del calcio internazionale, definite “Leggende”, nella modalità myClub. Tra queste ci sarebbero campioni come Ronaldo, Ronaldinho, Thierry Henry, Gary Lineker e Ronald Koeman.

Chiaramente non poteva mancare El Pibe de Oro, oltretutto il calciatore più forte del gioco, che con un punteggio di 97 supera il 94 di Lionel Messi. Anche nei vecchi giochi della serie calcistica Konami era presente l’attaccante argentino, ma il suo cognome era “nascosto” dietro un nome fittizio come “Malgani”. E stavolta il suo alter ego in- gli somiglia incredibilmente!

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Tutto questo non sarebbe andato a genio a Maradona, che in una dichiarazione sulla propria pagina Facebook avrebbe dichiarato: “Ieri ho scoperto che l’azienda giapponese Konami utilizza la mia immagine per il suo gioco PES 2017. Mi dispiace, ma il mio avvocato Matias Morla intenterà un’azione legale. Spero che questa truffa non vada avanti…”.

FONTE: Kotaku