Disney interessata alla DC Comics? Alla finestra anche Apple, Amazon e Netflix!

Disney DC Comics Marvel

Nelle ultime ore è spuntato fuori un indiscrezione che, se si rivelasse vera, avrebbe dell’incredibile. Secondo alcuni report diffusi da , sia che DC Brand sarebbero in vendita, e sarebbe intenzionata ad acquistarli per sfruttarne il potenziale cinematografico e non solo. Oltre a lei, anche Netflix, Amazon e vorrebbero accaparrarsi queste licenze ghiottissime.

Banner Telegram Gametimers 2

Ovviamente è tutto tranne che confermato, ma Disney avrebbe iniziato a mostrare interesse verso la nuova compagnia formata da WarnerMedia e Discovery, che dovrebbe chiamarsi WarnerDiscovery. A gettare le basi per questo rumor è l’ultimo resoconto diffuso da CNBC dove il miliardario John Malone avrebbe rinunciato alla fusione con WarnerMedia.

Il report recita: “Malone ha accettato di consegnare quelle azioni in comune accordo poiché voleva dare a WarnerDiscovery una certa flessibilità, così da venderla in futuro ad aziende hightech come Amazon o Apple, oppure a colossi dell’intrattenimento come Disney”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Come se non bastasse, AT&T, una compagnia collegata a WarnerMedia, vorrebbe tirarsi fuori dall’industria dell’intrattenimento e distaccarsi da WarnerMedia. Il che è quantomeno sospetto, visto che la compagnia deterrebbe la maggioranza delle azioni della WarnerDiscovery.

Secondo gli insider, dunque, AT&T vorrebbe vendere le proprie azioni e la compagnia verrebbe venduta a un’azienda più grossa. Oltre ad Amazon, Apple, Netflix e Disney, però, anche NBCUniversal potrebbe essere un potenziale candidato. Il CEO di Discovery, David Zaslav, è stato infatti executive della NBCUniversal, dunque WarnerDiscovery potrebbe venir combinata con NBC.

Ovviamente, il tutto va preso assolutamente con le pinze. Dopotutto non è la prima volta che spunta fuori un rumor simile. L’anno scorso, infatti, circolavano voci che vedevano Marvel acquistare DC. Un’ipotesi certamente interessante, visto che darebbe vita anche a un multiverso condiviso, ma anche molto remota. E voi, cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Fonte: Comics Book