Dopo il successo di Crash, Activision è interessata ad altri remake tra cui i classici Blizzard

Crash Bandicoot

Se da un lato Activision nell’ultimo rapporto finanziario ha fatto capire che non ha in lavorazione alcun progetto riguardante Starcraft, dall’altro è interessata a sviluppare nuovi remake tra cui i classici Blizzard.

Il publisher ha annunciato che Crash Bandicoot N’Sane Trilogy è arrivato a 10 milioni di copie vendute, e visto l’elevatissimo successo avuto in futuro ne potremmo vedere degli altri.

Dopo Crash infatti è già toccato alla trilogia di Spyro e più recentemente a Team Racing. I fan inoltre già da tempo richiedono un remake di Warcraft 3 (che uscirà in edizione rimasterizzata) e del primo Diablo, ma in quest’ultimo caso la situazione è un po’ più complessa.

Di sicuro arriveranno altri remake, questo lo ha confermato il CEO Bobby Kotick , ma ciò non significa che non ci siano anche nuove IP in lavorazione.

Fonte: PCGamesN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.