DualSense: si potrà avvertire la sensazione della pioggia che cade

DualSense
Banner Telegram Gametimers 2

Il DualSense, nuovo controller wireless di PlayStation 5, rappresenta un sostanziale passo in avanti tra le periferiche di controllo Sony.

Già dal nome, DualSense si distacca dai precedenti DualShock, a voler dimostrare come il fulcro dell’esperienza sia garantire al giocatore una maggiore immersione. La novità più grande introdotta dal DualSense sarà il feedback aptico.

Questa tecnologia permette di restituire al tatto alcune caratteristiche fisiche degli ambienti di gioco. Ad esempio, si potrà percepire il faticoso incedere di una macchina in una strada fangosa. A favore di questa maggiore immersione, i grilletti L2 ed R2 sono stati resi adattivi. Ciò restituirà, a detta di Sony, la stessa sensazione che si avverte mentre si tende la corda di un arco.

Nel corso di un podcast condotto da Alanah Pearce, il compositore Austin Wintory, il game designer e sviluppatore Mike Bithell e il doppiatore Troy Baker, hanno parlato delle sensazioni che sarà possibile avvertire con il DualSense. Mentre Wintory spiegava come gli effetti sonori sono presi dalla vita reale e poi aggiunti a un gioco, prendendo come esempio il rumore della pioggia che cade, Bithell ha preso la parola, rispondendo al collega con queste parole “Austin… ti piacerà quello che stanno facendo con il controller di PS5”.

Bithell ha poi affermato di aver assistito ad alcune dimostrazioni relative al feedback aptico. Ha spiegato come esso dia una maggiore immersione mentre si gioca, come il farci avvertire le gocce di pioggia durante il gioco come fossero reali e stessero cadendo di fianco a noi.

Fonte: SegmentNext

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here