Dying Light 2 è quasi completo. Potrebbe uscire prima del previsto

Dying Light 2
Banner Telegram Gametimers 2

È da diversi mesi che non si hanno notizie su Dying Light 2. I recenti rumor sulle difficoltà di sviluppo, anche se smentiti, hanno di fatto allarmato i fan. Così come è stata smentita una presunta acquisizione di Techland da parte di Microsoft.

è dunque voluta intervenire in merito, tranquillizzando i giocatori. In un’intervista concessa a The Escapist, Tymon Smektala, Lead Game Designer di Dying Light 2, ha affermato che il gioco non ha ricevuto battute d’arresto e che lo sviluppo sta procedendo come previsto

“Lo sviluppo di Dying Light 2 sta procedendo secondo il nostro programma interno che abbiamo revisionato all’inizio di quest’anno”, ha affermato Smektala. Alcuni elementi hanno subito cambiati. Pertanto, quando tornerà a mostrarsi, Dying Light 2 potrebbe differire leggermente da come ce lo ricordavamo

“Le fondamenta sono invariate da quando abbiamo cominciato la produzione. Tuttavia, il naturale processo di ogni lavoro creativo prevede l’evoluzione delle componenti individuali. Ciò riguarda fattori come l’ottimizzazione, i miglioramenti e l’estensione di alcuni elementi molto promettenti”,

 Lo sviluppo del gioco è entrato nella sua ultima fase, ha ribadito poi Smektala. Inoltre ha affermato che saprà sorprenderci con l’annuncio della data di lancio“C’è un intero team in Techland che sta lavorando all’annuncio della data d’uscita e a tutte le informazioni che lo accompagneranno. Posso dire che vogliono sorprendere i giocatori, ma non voglio rivelare altro per non rovinare nulla né a loro né alla community. L’unica cosa che posso dire è: per favore fidatevi di noi, è l’ultima fase del progetto e abbiamo bisogno del vostro supporto.

Dying Light 2 è il nuovo capitolo della serie Techland in uscita nel 2020 su PC, 4 e Xbox One. Pubblicato da Square Enix (invece di Warner Bros Games che si è occupata del primo capitolo), il titolo avrà nuove ambientazioni, nemici più spietati, personaggi più complessi e carismatici, armi e meccaniche di gioco ancora più raffinate. Il tutto senza venir meno a quello che è lo spirito del gioco originale, che tanto successo ha riscosso vendendo oltre cinque milioni di copie in tutto il mondo.

Fonte: Escapist Magazine