Ecco Amazon Go, il primo minimarket interamente automatizzato!

Amazon Go

Un minimarket senza casse e senza dipendenti? È questa la nuova idea di Jeff Bezos. Si chiamerà Amazon Go e sarà interamente automatizzato.

1Come funziona?

Ma come funziona l’avanguardistico negozio che sembra uscito da un film di fantascienza?

Come riporta il New York Times si tratta di un punto vendita di 167mq calpestabili, inaugurato da poche ore a Downtown Seattle.

All’ingresso ci sarà un varco simile a quello della metropolitana. Anziché obliterare il biglietto però bisognerà utilizzare il proprio smartphone e avviare l’app di Amazon che genererà un codice da far scansionare.

Effettuato l’accesso potrete fare comodamente la spesa come in un comune supermercato.

Ciò che è davvero sorprendente è che non ci sarà bisogno di scansionare codici a barre o smagnetizzare l’antitaccheggio.

Un complesso sistema di videocamere e sensori, segretamente custodito dal reparto di ricerca Amazon, traccerà ogni vostro acquisto e lo accrediterà sul vostro conto.

2Bando ai ladri!

Secondo Amazon, il sistema è a prova di taccheggio. Il ‘Grande Fratello‘ che governerà il punto vendita rileverà ogni movimento delle persone all’interno del locale e pur infilandosi qualcosa nelle tasche all’uscità si avrà una brutta sorpresa.

Responsabile del punto vendita è l’italiana Gianna Puerini che ha assicurato che non ci sarà alcun taglio al personale. Gli ex-cassieri avranno compiti differenti come l’accoglienza, l’assistenza tecnica ai clienti e il controllo dell’identità nell’area alcolici.

Fonte: New York Times

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here