Facebook verrà chiuso per un mese in Papua Nuova Guinea

Facebook

Il governo della Papua Nuova Guinea ha preso una misura draconiana riguardante Facebook. Verrà chiuso per un mese!

Tale decisione è stata presa per due motivi principalmente:

  1. Ripulire la versione locale dai numerosissimi account fake presenti
  2. Valutare quali saranno gli effetti sulla popolazione

Il tempo consentirà di raccogliere informazioni per identificare gli utenti che si nascondono dietro account falsi, quelli che caricano immagini pornografiche, e quelli che pubblicano informazioni fasulle e fuorvianti su Facebook, in modo da essere filtrati e rimossi. Ciò consentirà alle persone reali, con identità reali, di utilizzare il social network in modo responsabile“, ha spiegato il Ministro Sam Basil.

Il blocco mensile si inserisce in una serie di iniziative legate al cybercrimine, nel contesto delle quali la polizia locale è in fase di addestramento.

Al momento non è stata ancora resa nota la data dell’inizio dell’oscuramento.

Fonte: Repubblica.it

 

 

Commenti

commenti