Fallout 76: Bethesda realizza il sogno di un 12enne affetto da una rara forma di cancro

Fallout 76

USA: Bethesda ha realizzato il sogno di un 12enne affetto da una rara forma di cancro, ovvero giocare a Fallout 76.

Il protagonista di questa storia si chiama Wes, originario di Hampton Roads in Virginia. Il 12enne è al quarto stadio di un neuroblastoma con cui convive da quando aveva solo cinque anni.

Pochi giorni fa i medici gli hanno dato la pessima notizia che i trattamenti terapeutici non sono più efficaci e gli resta poco da vivere. Con tutta probabilità non sarà in grado di giocare Fallout 76 quando verrà lanciato il 14 novembre.

Il publisher e l’associazione Make-A-Wishi hanno quindi deciso di realizzare il sogno del ragazzino regalandogli una copia della collector’s edition e numerosi altri gadget come T-shirt e cuffie.

Inoltre è stato permesso a Wes di partecipare ai test interni di Bethesda per poter giocare in anteprima il titolo.

Fonte: Eurogamer

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here