Fast and Furious: Dave Bautista ha rinunciato alla saga per un film su Gears of War. Verrà mai realizzato?

Gears 5 Dave Bautista

Che fosse in lavorazione un su Gear of War era una voce che circolava da tempo, ma ora è arrivata la conferma ufficiale da parte di uno dei protagonisti Dave Bautista. Il lottatore di wrestling in una intervista ha svelato di aver rinunciato alla saga di Fast and Furious proprio per promuovere un’adattamento cinematografico del celebre third person shooter di Microsoft.

Banner Telegram Gametimers 2

L’attore ha voluto raccontare questo retroscena in seguito a un colloquio con Warner Bros, dove si è presentato con la voglia di interpretare Bane in un futuro film di Batman. Ma Warner Bros effettivamente l’aveva chiamato per tutt’altro ruolo, girando un po’ la frittata a suo favore.

Questa non è la prima volta che Bautista si comporta così, infatti nell’intervista con Collider ha voluto proprio ricordare il precedente caso che coinvolgeva Universal Pictures, la saga di Fast and Furious e Gears of War.

Non ho nessuna pretesa. Ho avuto la mia opportunita di incontrare Warner Bros, stavamo parlando del più e del meno quando ho detto: ‘Hey, parliamo di Bane’. Questo mi è già accaduto un’altra volta nella carriera. Volevano parlarmi di Fast and Furious, e gli ho risposto ‘Non sono interessato, parliamo di Marcus Fenix…’“, ha spiegato l’attore.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Di fatto non sappiamo come siano poi andate avanti le cose. Però del film di Gears of War non si sa nulla, neppure se verrà effettivamente realizzato oppure resterà solamente un progetto campato in aria.

Di sicuro Dave Bautista è riuscito nel suo intento almeno in parte. The Coalition ha infatti realizzato una skin di Markus Fenix utilizzando proprio l’attore e wrestler come modello. Ma oltre quello, non si hanno notizie.

Intanto la saga di Fast & Furious si prepara a tornare al cinema con il nono film. Probabilmente una delle saghe cinematografiche più longeve di sempre.

Fonte: Collider