Gli analisti parlano di ‘Effetto Fortnite’ per come ha cambiato il gaming negli ultimi mesi

Fortnite

Non vi è dubbio che Fortnite sia il gioco più discusso del 2018, una vera e propria gallina dalle uova d’oro per Epic Games che forse non si aspettava un successo di proporzioni tali.

Gli analisti di mercato stanno addirittura iniziando a parlare di ‘Effetto Fortnite‘ e di come questi abbia spostato gli equilibri nel settore videoludico.

Questo effetto è tangibile nei documenti finanziari dei principali publisher, partendo da Microsoft e Sony per poi sappare per Take-Two, Activision Blizzard ed Electronic Arts.Fortnite

Lo sparatutto ha generato un forte incremento nelle vendite hardware di Microsoft che (unitamente al lancio di Xbox One X) nel primo semestre del 2018 ha venduto il 40% di console in più rispetto lo stesso periodo del 2017. Inoltre nello scorso trimestre ha fatto registrare 2,3 miliardi di dollari di ricavi, in crescita del 39% sullo stesso trimestre del 2017, una crescita imputata dalla stessa Microsoft ai titoli third-party.

Anche Sony non è stata da meno, mantenendo quasi inalterato il suo volume di vendite hardware, con un calo solo del 3%. Anche in questo caso i dirigenti parlano di risultati migliori del previsto grazie ai third-party.FortniteIl principale antagonista di Fortnite è Overwatch che pur riuscendo ad assorbire il colpo ha comunque mostrato il segno meno. Gli introiti digitali di Activision sono calati dall’80% del totale al 77%, mentre Blizzard stessa ha fatto registrare un calo degli introiti digitali del -13%.

Persino GTA V è stato travolto dall’Effetto Fortnite. Gli analisti hanno riscontrato un calo del 17% dai ricavi dei contenuti aggiuntivi del titolo Rockstar nello scorso trimestre, rispetto all’anno precedente. Inoltre i giocatori che possiedono entrambi i titoli hanno gradualmente abbandonato GTA V o lo hanno mollato del tutto.

Electronic Arts ha invce ricevuto una spinta positiva, con i ricavi digitali che sono stati il 93% del totale nell’ultimo trimestre. Si tratta di un nuovo record per il publisher, spinto prevalentemente dal nuovo DLC di The Sims 4 che è stata la seconda espansione di maggior successo per il gioco.Fortnite

Fonte: Superdata

Commenti

commenti