GTA: Remastered in arrivo? Take-Two inizia a far eliminare le mod di GTA 5 ispirate ai vecchi capitoli

GTA 6 Vice City

GTA potrebbe davvero vedere delle Remastered in arrivo, e questa teoria inizia ad acquisire sempre più fondamenti di verità. Take-Two ha infatti iniziato a rompere le uova nel paniere ai modder che si occupano di portare caratteristiche dei vecchi Grand Theft Auto nel più moderno . Un qualcosa che, secondo molti, è sintomo di un interesse da parte della compagnia nel proporre remastered dei Grand Theft Auto 3D.

L’ultimo dei siti a pagarne le spese è stato LibertyCity.net, sito che si occupava appunto di diffondere mod di GTA 5 ispirate ai vecchi capitoli. Nel sito potevamo trovare mappe, auto e veicoli di titoli come Grand Theft Auto 3, Vice City e San Andreas. Alcune di esse le avrete sicuramente viste, soprattutto riguardanti la soleggiata Vice City.

Sappiamo inoltre che Take-Two ha in cantiere ben tre Remastered al momento sconosciute ai più, nonché anche veri e propri remake. Tali titoli dovrebbero inoltre vedere la luce entro la prima metà del 2022, e dunque secondo alcune testate è possibile che tra i titoli in questione ci siano GTA, nonché la versione PS5/ di 2.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il 2021 sarebbe inoltre un’occasione perfetta per proporre il Remake oppure la Remastered di GTA 3, titolo che ricordiamo uscì esattamente 20 anni fa. Che Rockstar Games voglia stupire in grande con una Remastered a sorpresa? Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.

Nel frattempo, ricordiamo che Rockstar Games è ufficialmente al lavoro su Enhanced Edition. Si tratta di una versione migliorata dello storico quinto capitolo, la quale sfrutterà a dovere PlayStation 5, Xbox Series S e Xbox Series X. Sulle console top di gamma il titolo dovrebbe garantire la risoluzione 4K e i 60fps, sebbene non sia certo che i due traguardi possano essere raggiunti contemporaneamente.

Fonte: PSU