Guardiani della Galassia Vol. 3: il film è stato una “tortura” per James Gunn

guardiani della galassia

Lo sgangherato gruppo dei Guardiani della Galassia è ormai sempre più vicino al ritorno sul grande schermo con un terzo capitolo che segnerà la fine del team per come lo abbiamo conosciuto fino ad ora. Nel corso di una recente intervista con The Hollywood Reporter il regista James Gunn è tornato a parlare del suo film, sottolineando come già fatto in passato che questa volta non è stato facile dar vita al film, soprattutto rispetto allo Speciale Natalizio in arrivo questi giorni su Disney Plus.

Il ha infatti dichiarato: “Sarò onesto, ho scritto la sceneggiatura dello speciale natalizio in poche ore, è stato molto facile portarla a termine. Tutto ciò che riguardava le riprese è stato facile. Tutto ciò che riguardava le performance del cast è stato facile, mentre con Vol.3 è stato una tortura sotto in ogni modo“.

Gunn non scende molto nel dettaglio sul perché Guardiani della Galassia Vol.3 sia stata un’esperienza così tortuosa anche se è facile fare diverse ipotesi. Tanto per cominciare bisogna ricordare che per diverso tempo James Gunn ha rischiato di non tornare alla regia della pellicola a causa del “temporaneo licenziamento” di Disney a causa di ragioni poco chiare. Il film inoltre sarà un momento molto speciale per il in quanto chiuderà un cerchio iniziato nel 2014 quando Peter Quill, Gamora, Groot, Rocket e Drax si lanciavano nella loro prima avventura al cinema. Ma c’è dell’altro, perchè Vol.3 segnerà almeno per un po’ il termine della collaborazione di Gunn con la Marvel. James Gunn è infatti stato scelto, insieme a Peter Safran, come nuovo CEO per la divisione Warner dedicata al DC Extended Univere.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Prima di concludere l’intervista Gunn ha speso alcune ultime parole sul suo film definendolo come molto emotivo. “É un grande film. É così diverso dallo speciale che è così stravagante e folle. Questo film è emozionante e folle. É stato una vera gioia poterlo realizzare. Sta andando tutto alla grande. Ci sono ancora diversi lavori da fare sugli effetti visivi su cui sto lavorando e, naturalmente, sto mettendo insieme la colonna sonora con John Murphy. Sono queste  le cose su cui mi sono concentrato di più, ultimamente“.

Prima del ritorno sul grande schermo i Guardiani faranno però tappa su Disney Plus con Guardiani della Galassia Holiday Special. In questo speciale natalizio i Guardiani della Galassia prenderanno parte ad una missione molto speciale: rendere indimenticabile il per Peter Quill, ancora segnato dalla scomparsa di Gamora. Per rendere ciò possibile la squadra deciderà di far scalo sulla terra alla ricerca di Kevin Bacon.

E voi state aspettando il ritorno dei Guardiani? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto!

Fonte: The Hollywood Reporter