Half-Life Alyx: La risposta degli utenti determinerà il ruolo della VR nella saga

Half-Life Alyx
Banner Telegram Gametimers 2

Sono passati solo pochi giorni dal lancio di Half-Life Alyx, e almeno per quanto riguarda la critica ha ottenuto recensioni estremamente positive (ne abbiamo parlato in questa news).

Il metascore nel momento in cui vi scriviamo è di 93/100, basandosi su 37 recensioni. Ma quel che davvero è importante è la risposta del pubblico. Pur trattandosi di un mercato ancora di nicchia con pochi milioni di visori VR disponibili in tutto il mondo, Half-Life Alyx è il primo vero titolo Tripla A realizzato per la Realtà Virtuale.

La recezione da parte del pubblico diventa quindi un fattore fondamentale per determinare quale sarà il ruolo della VR nel futuro della saga. E lo ha chiarito anche il Level Designer Dario Casali nel corso di una intervista.

Siamo al punto che non sappiamo come sarà il prossimo Half-Life. Non sappiamo se sarà un altro titolo VR. Né sappiamo se sarà un titolo non VR“, ha esordito lo sviluppatore.

La miglior cosa che possiamo fare ora è di osservare la risposta degli utenti a questo prodotto. Le persone lo gradiranno? Quante persone potremo portare nel mondo della VR? La ritengono ora una parte essenziale di Half-Life? Non conosciamo le risposte finchè non inizieremo ad ascoltare”, ha poi continuato Casali.

Half-Live Alyx al momento è un’esclusiva Steam, ed è compatibile non solo con il visore Valve Index ma anche con Oculus Rift, Microsoft Mixed Reality e HTC Vive. Al momento non si discute ancora di un possibile porting su PlayStation 5 e PlayStation VR, ma è effettivamente ancora presto per discuterne.

Fonte: PC Gamer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here