Horizon 2 Forbidden West: l’incredibile grafica PS5 in queste immagini

playstation-5-sony-consentira-il-download-di-demo-gratuite-per-ogni-gioco
Banner Telegram Gametimers 2

Durante la presentazione PlayStation 5 di ieri, sicuramente uno dei nomi più altisonanti spuntati fuori è quello di Horizon 2 Forbidden West.

Il seguito dell’avventura di è infatti ufficiale e, se il trailer ci ha lasciato letteralmente a bocca aperta, lo stesso possiamo dire studiando gli screen estratti dal reveal.

Non abbiamo molte informazioni su Horizon 2 ma, in realtà, qualcosa possiamo comunque tirarlo fuori, con un po’ di attenzione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sappiamo già che sarà costretta a spostarsi verso Ovest, alla ricerca probabilmente di Sylens e della misteriosa persona che ha scatenato tutto ciò che abbiamo visto nel primo capitolo.

Se diamo per scontato che ciò che abbiamo visto in trailer è vero gameplay, allora parleremmo di un mondo infinitamente più grande. Basta vedere alcune rovine fin dove si stagliano, sia orizzontalmente che verticalmente.

La più grande novità, palesemente, è la possibilità di esplorare i fondali marini. Oltre a essere graficamente fantastici, aggiungono una dimensione tutta nuova al gameplay. Sarà interessantissimo se davvero potessimo vagliare il fondo di ogni oceano presente nel gioco.

Horizon 2 Forbidden West, vi ricordiamo, sarà un titolo esclusivo PlayStation 5, anche se non abbiamo ancora una data d’uscita. Non possiamo far altro che lasciarvi alla fantastica gallery di screen, ricordandovi come il primo Horizon arriverà a breve anche su PC, abbandonando così l’esclusiva PlayStation 4. Il titolo, tra l’altro, sarà dato in regalo con l’acquisto di alcune CPU Ryzen di AMD.

In passato, qualcuno aveva paventato la possibilità che questo seguito potesse vantare anche una qualche sorta di multiplayer.

Nel caso vogliate invece recuperare tutti gli altri annunci della serata, abbiamo proprio il contenuto che fa al caso vostro. In questo enorme contenitore, infatti, c’è un bel riassunto di ogni bomba che è volata nel corso dell’incredibile reveal, dai first party, ai third party in esclusiva totale o temporanea ad alcuni interessantissimi indie.