Intel Arc A380: la nuova scheda video non brilla nei primi benchmark che emergono in rete!

Intel a 380

sta finalmente per approdare anche nel mondo delle da gaming e non, cercando di sfruttare la grande crisi dei semi-conduttori a suo vantaggio per guadagnare quote di mercato. I primi benchmark, però, non fanno brillare la A380, la scheda mid-range che rivaleggerà la fascia medio-bassa di Nvidia e AMD!

I risultati vengono riportati dall’utente cinese Shenmedounengce che ha avuto l’opportunità di mettere le mani sulla scheda in anteprima, testandola per quanto possibile con benchmark sintetici, e non.
L’A380 dimostra di essere all’altezza della competizione proprio nei primi, dove su 3DMark registra punteggi molto validi nelle prove di rastering e raytracing, superando sia la 1650 e la 6400, che la 6500XT. La 3050 registra un notevole vantaggio, anche se il costo di quest’ultima è decisamente superiore.

Le prime perplessità, però, spuntano nei benchmark reali fatti sui seguenti titoli: League of Legends, PUBG, GTA5, Tom Raider, Forza Horizon 5 e Red Dead Redemption II.
In questo caso, probabilmente anche a causa di driver ancora acerbi, la scheda non riesce a impensierire in nessun caso né la RX 6400 né la GTX 1650.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Proprio per questo motivo i risultati sono da prendere con le pinze, visto che i numeri potrebbero fluttuare parecchio man mano che la scheda verrà supportata a livello software!

In ogni caso noi consumatori non possiamo che essere entusiasti di avere un nuovo potente competitor sul mercato, cosa che da sempre ci avvantaggia lato performance e portafogli!

Fonte: Videocardz