Jade Raymond dopo aver lasciato EA è al lavoro su un nuovo progetto

Jade Raymond

Jade Raymond la produttrice storica dei primi capitoli di Assassin’s Creed ha da poco lasciato Electronic Arts.

Dopo la lunga esperienza in Ubisoft è passata nel 2015 in Electronic Arts dove ha fondato Motive Studios e ha collaborato prima con Criterion Games alla realizzazione di Star Wars Battlefront II e poi anche con Visceral Games sull’action-adventure di Star Wars poi cancellato.

In questo mese ha deciso di cominciare a lavorare a un suo progetto che aveva ideato da piccola e che solo oggi sarebbe possibile realizzare dal punto di vista tecnico.

Non posso dirvi cosa sto facendo, diciamo che è un progetto Top Secret per ora. Ma se ascoltaste alcune delle cose che so, c’è un’idea, un’opportunità a cui ho pensato a lungo tempo e che ora è finalmente possibile realizzarla… È stato molto interessante vedere come molte delle idee dei libri di fantascienza stanno lentamente diventando realtà. Un classico esempio è il Metaverso. Non sto cercando di crearlo, ma una volta era un’idea inverosimile ed ora è quasi normale“, ha dichiarato la Raymond in una convention a Bilbao.

La sviluppatrice fa capire che si tratta di un progetto basato sul social dove non c’è solamente un rapporto tra sviluppatori e giocatori, ma sono coinvolti tutti a ogni livello, compresi youtuber, streamer e spettatori.

In un tradizionale gioco action-adventure c’è lo sviluppatore che pensa ‘Quale storia vogliamo raccontare? Quale labirinto o enigma vogliamo creare in ogni livello?’. E da giocatori il vostro compito è di godere della storia come un ratto nel labirinto che deve arrivare al formaggio. L’open world è differente, si deve creare la propria storia e siete voi a decidere come fare. Non sarete un ratto nel labirinto. C’è molto più coinvolgimento“, ha spiegato Jade Raymond.

Fonte: Gameindustry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here