La violenza di The Last of Us Part II vi farà riflettere sulle azioni compiute

The Last of Us Part II

The Last of Us Part II promette di presentare ai giocatori un livello di violenza estremamente realistico.

A differenza di uno shooter dove la violenza serve a far progredire il giocatore, nel titolo Naughty Dog invece il realismo delle scene servirà a veicolare un messaggio.

Il nostro approccio estetico alla violenza è quello di renderla il più realistica possibile, vediamo tantissimi video sconvolgenti provenienti da tutto il mondo. Questo è il mondo che conosciamo e che cerchiamo di rappresentare, non vogliamo rendere la violenza accattivante“, ha spiegato il Game Director Neil Druckmann.

E come faremo a renderla sconvolgente? Attraverso la storia vogliamo raccontare che non è semplice andare avanti e immedesimandovi con i protagonisti vi faremo riflettere sulle azioni che compirete“, ha aggiunto il game director.

Fonte: Gamingbolt

Commenti

commenti