[Leak] Intel Core i9-10900K più veloce di AMD Ryzen 9 sul gaming

Teclab Intel Core i9-10900K leak review benchmark
Banner Telegram Gametimers 2

Il sito cinese Teclab ha pubblicato una recensione del nuovo processore Intel Core i9-10900K, presentato a fine aprile da Intel come il processore gaming più veloce al mondo. Anticipando in questo modo la data di embargo fissata da Intel. I test si riferiscono a una versione da “scaffale” della CPU e questo esclude si possa trattare di un esemplare “selezionato”, dunque con prestazioni superiori alla norma. Sfortunatamente nella comparativa non è stata inclusa la CPU Core i9-9900K, di cui il modello 10900K rappresenta l’evoluzione. Il confronto invece è stato fatto con due modelli di 9. Il Ryzen 9 3900X a 12 core e il Ryzen 9 3950X a 16 core. Da notare che si tratta di un confronto poco equo, in quanto la CPU Intel ha “solo” 10 core.

Ricordiamo che la CPU Intel Core i9-10900K (“Comet Lake-S“) è un 10 core/20 thread (con Intel Hyper-Threading), capace di raggiungere una frequenza di ben 5.3GHz con tecnologia Intel Turbo Boost Max 3.0 e Thermal Velocity Boost.

Non viene indicato il modello della motherboard basata sul nuovo chipset Intel Z490 utilizzata per il test. Ricordiamo che le CPU Intel Core di 10a generazione adottano un nuovo socket LGA1200 e quindi non sono compatibili con le attuali schede madri per processori di 9a generazione, che si basano invece su socket LGA1151. La motherboard AMD X570 usata per testare le CPU Ryzen usate come termini di confronto è una MEG X570 GODLIKE, modello di punta di . Entrambe le configurazioni sono state testate con 2 moduli da 8GB di memoria GSKILL Trident Z certificati per funzionare a 4000MHz. Ma le frequenze e i timing erano diversi. Sul sistema Intel con chipset Z490 si è caricato un profilo XMP che ha permesso alle RAM di funzionare a 4000MHz con timing 18-22-22-42 2T. Mentre sul sistema AMD la RAM è stata impostata a 3600MHz con timing 18-22-22-42 1T. A completare i sistemi test una GeForce RTX2080Ti HQF 10th Anniversary OC LAB Edition, doppio SSD NVMe PM981A da 256GB e PM963 da 960GB, alimentatore THOR 850W.

Ciò che viene fatto osservare è che:

  • consumi e temperature del Core i9-10900K sono alti rispetto alle controparti AMD (per via del fatto che Intel utilizza ancora un processo produttivo a 14nm, mentre AMD un più raffinato processo a 7nm). Quindi serve un buon sistema di dissipazione
  • nelle applicazioni di rendering e transcoding un Ryzen 9 è più veloce (ricordiamo però che i Ryzen 9 hanno 12 o 16 core. Questa CPU ne ha 10!). Mentre sui giochi grazie alla frequenza in boost superiore ai 5GHz la nuova CPU Intel risulta più veloce, esattamente come promesso da Intel al lancio della CPU

In particolare sono stati testati FarCry5, GTA5, Assassin’s Creed Odyssey, Metro Exodus, Shadow of the e Borderlands3. Il nuovo Intel Core i9-10900K è superiore in tutti questi giochi tranne quello meno recente, GTA5.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark GTA5 e FarCry5

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark Assassin’s Creed Odyssey e Metro Exodus

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark Shadow of the Tomb Raider (Tomb Raider 9) e Borderlands 3

Da notare come i test con i giochi siano stati effettuati a una risoluzione di 2560×1440 . A nostro avviso troppo alta, visto che le moderne CPU possono raggiungere soglie di frame tali da spingere al limite anche una scheda come la 2080Ti perfino in FullHD. Quindi il margine di vantaggio dell’Intel Core i9-10900K in ambito gaming potrebbe essere perfino superiore a quanto emerso da questi test! Staremo a vedere come replicherà AMD con i prossimi processori Ryzen serie 4000, attesi entro l’autunno di quest’anno e che si vocifera possano essere molto performanti.

La superiorità dell’Intel Core i9-10900K, come conseguenza della maggiore frequenza emerge anche con SuperPi, che non sfrutta la componente multicore della CPU. Il più veloce a eseguire il test è quindi il processore Intel. Con WPrime invece il maggior numero di core dei Ryzen 9 permette a questi ultimi di cogliere risultati migliori e quindi tempi di completamento inferiori.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark wPrime 2.10 e SuperPi Mod 1.9

In generale con le applicazioni multithreaded il vantaggio passa a AMD, anche se in qualche caso Intel compensa con la superiore prestazione per core. Possiamo notarlo con Cinebench, dove Intel non si fa distaccare troppo da AMD Ryzen 9 3900X, nonostante i due core di CPU in meno.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark Cinebench R20 e Cinebench R15

Il test di compressione con WinRAR non è multicore e quindi a stare davanti di quasi il 25% è Intel Core i9-10900K, mentre i due AMD Ryzen fanno registrare prestazioni identiche in questo scenario. La superiorità di Intel nella velocità dei singoli core si osserva anche nel test di compressione HWBOT X265, dove Intel Core i9-10900K fa registrare risultati identici ad AMD Ryzen 9 3900X pure con 2 core in meno. Il più veloce in questo test è ovviamente AMD Ryzen 9 3950X, grazie ai suoi 16 core.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark WinRAR 5.9 e HWBOT

I test con Photoshop e After Effects non mostrano i vantaggi di possedere tanti core e quindi ancora una volta è Intel Core i9-10900K ad essere davanti, di circa il 20/25%.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark Puget Photoshop e After Effects

Sui benchmark 3DMark Fire Strike Extreme e Time Spy Extreme la CPU Intel Core i9-10900K tiene testa e perfino sopravanza AMD Ryzen 9 3900X, pur con due core in meno. Mentre la CPU più veloce ancora una volta è AMD Ryzen 9 3950X a 16 core.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: benchmark 3DMark Fire Strike Extreme e 3DMark Time Spy Extreme

La combinazione di frequenza elevata e processo produttivo a 14nm non giovano, come già detto a temperature e consumi. Intel Core i9-10900K consuma più degli AMD Ryzen 9, nonostante il numero di core inferiore. E raggiunge una temperatura massima di 78/79° sotto carico, che si colloca a metà strada rispetto ai 74° del 3900X e agli 85° del 3950X. Entrambi però con un numero di core superiore.

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: consumi

Intel Core i9-10900K vs AMD Ryzen 9: temperature

Ricordiamo che le osservazioni fatte fin qui si riferiscono a benchmark leakati e quindi attendiamo le recensioni ufficiali, che dovrebbero uscire a giorni, per avere conferma. Quel che ci mostrano questi test comunque è un Intel Core i9-10900K come CPU di riferimento per il gaming, con un’efficienza per core tale da tenere testa a un AMD Ryzen 9 dotato di due core di CPU in più. A dimostrazione del buon lavoro svolto da Intel e dall’utilità della buona concorrenza mossa in questi anni da AMD, che ha contribuito a ridurre i costi lato utente finale, aumentando numero di core e prestazioni. Se il prezzo della CPU sarà paragonabile al processore AMD Ryzen 9 3900X, gli appassionati di gaming troverebbero nel processore Intel Core i9-10900K prestazioni superiori.

Davvero sorprendente fin dove sia riuscita a spingersi Intel pur utilizzando un processo produttivo a 14nm. Il che lascia intendere che il margine di crescita delle prestazioni di future CPU Intel basate su processi produttivi più raffinati sia davvero molto alto.

Il processore Intel Core i9-10900K e gli altri modelli di 10a generazione saranno disponibili sul mercato entro la fine di questo mese.

Fonte: Videocardz