Marvel’s Spider-Man: zia May ha rischiato di non essere presente nel gioco per le troppe rughe!

marvel-s-spider-man-zia-may-rimossa-gioco-perche-aveva-le-rughe

Marvel’s Spider-Man è stato uno dei migliori titoli dedicati all’arrampicamuri di casa Marvel che sia uscito negli ultimi anni, e a cui ha fatto seguito l’episodio stand alone dedicato a Miles Morales. Un titolo che ti mette nei panni dell’eroe sia dietro che fuori dalla maschera, con tutti i suoi dubbi e problemi di un ragazzo normale.

Nella vita di Peter Parker uno dei personaggi chiave per comprendere la sua psicologia e per aiutarlo in riflessioni mature è zia May, una figura fondamentale per Peter quasi quanto MJ. Tuttavia, in Marvel’s Spider-Man il personaggio della zia May ha rischiato di essere tagliato, e dunque non presente. Per quale motivo vi chiederete? Aveva troppe rughe.

Ora, prima di pensare che Insomniac Games possa avercela con gli anziani, cerchiamo di capire il motivo di questa strana decisione. Parlando con GamesRadar, lo scrittore di fumetti Dan Slott, che ha lavorato alla realizzazione del gioco, ha affermato che inizialmente Zia May non era stata presa in considerazione “Volevano che zia May fosse solo una voce al telefono. In una versione preliminare del gioco, non volevano che zia May fosse un personaggio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Secondo Slott, la motivazione per la quale Insomniac Games non voleva inserire la zia May era per una questione pratica: “Mi stavano dicendo come stavano le cose; secondo loro, un personaggio anziano – con molte rughe – è molto difficile da creare, se lo si vuole ben fatto e realistico. Richiede lo stesso quantitativo di lavoro necessario per creare altri cinque personaggi”.

Insomma era tutta una questione legata al tempo e alle risorse che si sarebbero impiegate per rendere il personaggio all’altezza di un lavoro ad alto budget sull’Uomo Ragno.

Per fortuna Slott ha tenuto duro, affermando che il personaggio doveva essere assolutamente presente nel gioco. Ha detto: “Sentite, Marisa Tomei [ndr, attrice di zia May nei film di Spider-Man con Tom Holland] non è affatto vecchia. Zia May non deve avere troppe rughe; può essere più giovanile”. Infatti la zia May che vediamo nel gioco, non è così anziana come l’abbiamo conosciuta in altre sue apparizioni più classiche, per questo ha meno rughe di quante previste per renderla identica al personaggio classico.

Marvel’s Spider-Man 2 è stato annunciato nello scorso Showcase di PlayStation, dove con grande sorpresa farà la sua comparsa anche Venom, ancora non sappiamo se come antagonista principale del gioco, quindi non ci resta che attendere nuove informazioni da parte di Insomniac Games, che sta al contempo lavorando anche al gioco di Wolverine presentato nello stesso evento.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Gamesradar