Mercoledì: Jenna Ortega e Netflix si prendono gioco dei meme nell’annuncio ufficiale della seconda stagione

mercoledì addams wednesday jenna ortega enid sinclair emma myer tim burton netflix

L’annuncio che Netflix avrebbe prodotto la seconda stagione di Mercoledì risale già a qualche giorno fa. Ad avvisarci dell’avvenuto rinnovo è stato il The Hollywood Reporter con un articolo esclusivo. Poche ore dopo quell’avviso, però, è arrivato anche un filmato pubblicato dai canali ufficiali di Netflix stessa. Wednesday (Jenna Ortega), protagonista della serie diretta da Tim Burton e che vede nel cast anche Emma Myers (Enid Sinclair), Catherine Zeta-Jones (Morticia) e Luis Guzmàn (Gomez), rompe la quarta parete, prende coscienza di sé stessa e dei meme che hanno cominciato a circolare su e Tik Tok e li usa per ringraziarci e dirci ‘arrivederci’.

Il filmato, disponibile di seguito, sintetizza tutto meglio di quanto potrei farei io con paragrafi e paragrafi di parole. Curiosità che mi sento di citare: per il di annuncio è stata scelta come colonna sonora Bloody Mary (versione speeded up) di Lady Gaga. Quella che ha spopolato in rete per accompagnare la famosa clip del ballo del quarto episodio, per intenderci. Tantissimi i meme, i balletti, le imitazioni e le parodie diffuse sui social con la canzone del 2011. Il brano di Gaga è un aggiunta fatta dal popolo del web. La colonna sonora completa della serie non contempla quella canzone. In originale, infatti, Mercoledì balla sulle note di Goo Goo Muck dei The Cramps, la coreografia è stata improvvisata totalmente da Ortega.

Altra curiosità ancora, per raccontare il successo che la serie ha avuto fin da poco prima del suo esordio, sono state scelte alcune prese dal mondo reale. In particolare, il saluto di Tim Burton (director della serie e ospite d’onore della kermesse) alla piazza gremita del Lucca Comics and Games di ottobre 2022. Sempre dallo stesso evento sono stati presi alcuni frame della prima proiezione in anteprima, proprio dal capoluogo toscano.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Come sappiamo, non tutti sembrano entusiasti di questo contenuto. Molti, a dire il vero, risultano un po’ indispettiti specie dopo l’annunciata interruzione di 1899. La serie realizzata dagli ideatori di Dark si ferma alla prima stagione quando nei piani originali era previsto proseguisse almeno fino alla terza.

Fonte: Netflix