Metal Gear: Konami festeggia i 35 anni della serie creata da Hideo Kojima. Sons of Liberty e Snake Eater tornano sugli store?

metal-gear-1987-anniversario-35

Il tweet di non è specifico. La promessa, però, è lì in bella mostra: alcuni capitoli della saga Metal Gear torneranno presto disponibili sugli store digitali. Il post è apparso sul profilo ufficiale in lingua giapponese dedicato alla saga Metal Gear. La serie, creata da Hideo Kojima, debuttò il 13 luglio 1987 in Giappone su MSX-2.

Attraverso lo strumento di traduzione scopriamo le intenzioni di Konami. “La serie METAL GEAR pubblicata il 13 luglio 1987 ha festeggiato oggi il suo 35° anniversario. Ci stiamo preparando a riprendere le vendite dei titoli che sono stati temporaneamente sospesi il tweet.

Il riferimento, a questo punto, sembra più chiaro. Nei mesi scorsi, Sons of Liberty e Snake Eater erano spariti da tutti gli store online. Scadute le licenze su alcuni filmati storici. Questo il motivo. Quindi i due capitoli – e tutte le loro riedizioni – sono spariti dagli store PlayStation, Xbox, Nintendo, Good Old Games (PC), e dai servizi PlayStation Now e Nvidia Shield.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Non è ancora il momento di concedersi fantasie su ritorni della saga con nuovi capitoli, remastered, remake o progetti simili. I videogiocatori, tra l’altro, hanno richieste diverse quando si tratta della saga creata da Hideo Kojima. Sono in molti a esigere un remake di Metal Gear Solid (PlayStation, 1998). Tanti altri, però, vorrebbero anche un remake dei primi due storici capitoli per MSX-2: Metal Gear (1987) e Metal Gear 2: Solid Snake (1990).

Tra le altre richieste: la possibilità di giocare Guns of the Patriots su piattaforme diverse da PlayStation 3. Il gioco del 2008 era – ed è rimasto – esclusiva della console Sony. Si pensò anche di realizzare una versione Xbox 360. Il progetto venne abbandonato per i vari problemi di compatibilità che si sarebbero creati.

Approfitterete di questa opportunità offerta da Konami? Vi terremo aggiornati sui dettagli non appena ce ne saranno altri.

Fonte: Konami