Metal Gear Solid remake: qualcosa si muove? Konami fa sognare su Twitter

Metal Gear Solid remake Konami

Metal Gear Solid è tornato recentemente sulla bocca di tutti grazie alle dichiarazioni di VGC. La testata ha infatti dichiarato di avere fonti affidabili che confermerebbero l’interesse, da parte di Konami, di riesumare saghe storiche come Silent Hill, Castelvania e ovviamente Metal Gear Solid. Di quest’ultimo si era pensato a un remake di MGS 3: Snake Eater, ma forse è il primo capitolo ad essere destinato a un remake. Konami ha infatti postato un Tweet che fa letteralmente saltare dalla sedia tutti gli appassionati della serie.

Il colosso giapponese ha infatti condiviso, sul proprio profilo Twitter, una meravigliosa fanart di Dan Mumford. L’artista ha infatti ritratto una scena di Metal Gear Solid, dove vediamo Snake aggirarsi furtivamente per tentare di raggiungere un Metal Gear. Inutile dire che la sola condivisione di tale post ha scatenato l’interesse da parte della community e della stampa specializzata.

Non potrebbe essere altrimenti, dopotutto. Sono mesi, ormai, che circolano voci riguardanti un presunto remake del capolavoro di Hideo Kojima. La bolla si è poi gonfiata recentemente proprio con le dichiarazioni di VGC, testata nota per essere molto affidabile e poco incline a dare visibilità al primo insider di turno.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ricordiamo nel frattempo come, per la fonte di Video Game Chronicles, Konami sarebbe intenzionata a riesumare anche Castlevania e Silent Hill. Di quest’ultimo sarebbe in sviluppo già un nuovo gioco, finanziato da Sony Interactive Entertainment e affidato niente di meno che a Kojima Productions. Quanto c’è di vero in tutta questa faccenda? Che si muova effettivamente qualcosa, dunque? Non ci resta che scoprirlo.

Nel frattempo, possiamo gustarci il meraviglioso artwork realizzato da Dan Mumford. È davvero fantastico, non trovate?

Fonte: Twitter