Microsoft al lavoro per portare Xbox su “qualsiasi TV”, anche tramite dispositivi streaming!

Halo-Infinite-343-Industries-Xbox-Series-X-4

Microsoft ha deciso per il futuro di evolvere ancor di più i propri servizi, distaccandosi dal concetto di “home console” o per puntare direttamente alle TV. Nell’ultimo podcast di Xbox, infatti, è stato spiegato come il colosso di Redmond stia lavorando con diversi costruttori di TV nel mondo per portare l’esperienza Xbox direttamente sui loro televisori tramite internet.

L’idea dietro tutto ciò sarebbe di portare i giochi Xbox su TV senza dover per forza possedere una console Xbox o un PC. Sarebbe necessario solamente una Smart TV, una connessione a Internet e un Xbox Wireless . Il tutto porterebbe ovviamente un non indifferente aumento dell’utenza, la quale non dovrebbe più spendere per forza centinaia di euro su una console.

Microsoft starebbe anche pensando a nuove sottoscrizioni per Xbox Game Pass, le quali permetterebbero di catturare ancora più utenza. Su questo punto, l’azienda non si è dilungata moltissimo, dunque non ci resta che aspettare la mossa di Microsoft in tal senso.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il colosso di Redmond si è poi espresso riguardo la possibilità di adottare possibilità di acquisto simili a Xbox All Access, servizio che ricordiamo permette di avere una console Xbox con incluso un abbonamento a Xbox Game Pass; il tutto pagabile poi in comode rate. Anche qui, aspettiamo impazientemente ulteriori chiarimenti da Microsoft.

Infine, l’azienda ha menzionato di essere al su dispositivi di streaming che spingeranno l’Xbox Cloud su “qualsiasi TV”, senza aver bisogno di una console Xbox. Anche in questo caso, ovviamente, mancano chiarimenti da parte di , ma si tratta decisamente di una chicca interessante. E voi, cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Xbox Series X e Xbox Series S sono in vendita rispettivamente al prezzo di 499 euro e 299 euro. Potrete trovare entrambe le console e i diversi accessori andando a questi indirizzi, sebbene le scorte saranno limitate fino ad aprile.

Fonte: Gamespot