Morbius: vincono i meme. Il film è tornato in 1.000 sale USA, ma gli incassi sono stati deludenti

morbius-jared-leto-sony

Sembra destinata a proseguire la strana parabola percorsa da Morbius. Il film Sony con protagonista Jared Leto era davvero atteso al momento dell’annuncio. I vari rinvii causati dalla pandemia han fatto sì che il film giungesse in sala solo nella primavera del 2022. Purtroppo i commenti della critica non sono stati entusiasmanti. Morbius è stato stroncato un po’ da tutti.

Come spesso succede con prodotti di questo genere, il popolo di Internet si è sbizzarrito in una serie di che ironicamente chiedevano a Sony a produrre davvero un sequel della pellicola. Rischiano di farlo davvero disse qualcuno. Non è proprio così che è andata. Sony ha deciso di concedere al vampiro una seconda chance nelle sale cinematografiche statunitensi. Durante il week-end appena trascorso, sono state circa mille i cinema che hanno proiettato – di nuovo -Morbius.

La notizia è stata diffusa dal profilo Exihibitor Relations and Co. Secondo i dati diffusi sono state, per la precisione, 1.037 sale cinematografiche a ritrasmettere il film. Secondo alcuni primi rumor, però, le performance di questa seconda giovinezza non stanno andando come sperato.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sono molti gli elementi che Sony dovrebbe tenere a mente nel caso decidesse di produrre un sequel. Innanzitutto: Morbius appartiene all’universo narrativo di Spider-Man, è auspicabile dunque che il vampiro – e, possibilmente, Venom – prima o poi si scontrino con uno scalamuri. C’è da chiedersi soltanto quale sarà il prescelto tra i vari disponibili. A proposito di ciò ha parlato il del film che, però, ha affermato di non potersi sbilanciare nemmeno sui suoi desideri personali. Il rischio, afferma, è quella di costringere Sony a impegnarsi in qualcosa di diverso da quanto preventivato.

Cosa ne pensate? Sapete che prima dello State of Play, quando ancora non era nota la scaletta dell’evento del 2 giugno, qualcuno provò ad immaginare uno show interamente dedicato al personaggio interpretato da Leto?

Fonte: Kotaku