NVIDIA e AMD: prezzi delle schede video nuovamente in aumento

NVIDIA AMD prezzi schede grafiche continuo aumento 3DCenter RTX RADEON

NVIDIA e AMD hanno visto aumentare i prezzi delle proprie schede grafiche. Lo dimostra uno studio condotto dal sito tedesco 3DCenter. Un fatto che potrebbe frenare tutti coloro che volevano costruirsi un PC da Gaming, o chi magari voleva aggiornare i componenti del proprio. E sembra, come se non bastasse, che le cose continueranno a peggiorare.

Attualmente, infatti, le schede con architettura RDNA2 vengono vendute a prezzi che si aggirano intorno al 74% in più di quello consigliato, mentre quelle Ampere oltre il 70%. Il portale riporta questo esempio: la scheda NVIDIA RTX 3080 ha un prezzo consigliato di 699$, quindi, in base a questi dati, il prodotto potrebbe costarvi ben 489$ in più. E questo problema, purtroppo, potrebbe continuare fino alla fine del 2021.

AMD NVIDIA Schede Video Settembre 2021

Ma non è tutto. Anche la disponibilità di GPU è in diminuzione. Il report realizzato da 3DCenter fa denotare anche questo aspetto. Ciò significa che anche il loro prezzo potrebbe aumentare a dismisura. Va da sé che questo influenzerà anche il costo dei computer, quindi chi voleva fare un upgrade farà meglio ad aspettare. Per quanto, purtroppo, non ci è dato sapere.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

D’altrocanto, le stesse AMD e NVIDIA avevano già annunciato, a inizio anno, che la carenza di chip sarebbe durata per tutto il 2021. Questa, a sua volta, è una diretta conseguenza della scarsità di semiconduttori, un problema che potrebbe durare fino al 2022. Il tutto è stato generato dalla pandemia. Questo perché le persone, stando a casa, avevano bisogno di forme di intrattenimento. Questo ha quindi causato un’altissima domanda di prodotti elettronici, come PC e smartphone per esempio.

Certo è che il problema delle schede video è talmente serio, che ci sono che vedono NVIDIA riportare in vita la RTX 2060 con 12GB di memoria. Ciò nonostante, anche questo prodotto potrebbe venir colpito dalla scarsa disponibilità di componenti.

E voi cosa ne pensate? Ditecelo, come sempre, nei commenti!

Fonte: PC GamesN3DCenter