Pillars of Eternity II: siamo già al 150% del finanziamento, raggiunto il primo stretch goal

La campagna di raccolta fondi per Pillars of Eternity II Deadfire sta letteralmente volando. Dopo essere riusciti a finanziare il gioco in meno di 24 ore, il team di Obsidian Entertainment è ora riuscito, grazie al supporto di sempre più fan, a oltrepassare il 140% dell’iniziale obiettivo di 1.100.000.

Al momento, la campagna ha già raggiunto il primo stretch goal, cosa che permetterà al team di introdurre nel nuovo RPG le sottoclassi, qualcosa che molti giocatori del beneamato Baldur’s Gate ricorderanno ancora con immensa gioia.

Grazie alle sottoclassi (ce ne saranno almeno 2 per ogni classe base), il giocatore potrà ulteriormente personalizzare gli eroi del suo gruppo, scegliendo una specializzazione in grado di sbloccare ulteriori abilità e poteri unici.

Vicinissimi sono anche i due prossimi stretch goal, rispettivamente 1,6 e 1,8 milioni di dollari, grazie ai quali il team andrà a introdurre un incremento del lev cap dal 16 (livello con il quale si andava a terminare l’avventura Pillars of Eternity The White March Part II) al 18 e un nuovo companion: Xoti the Priest/Monk, nonché localizzazioni aggiuntive del gioco in russo e polacco.

I primi tre stretch goal scelti dal team.

Con ben 26 giorni di campagna di raccolta fondi rimanenti, sappiamo già da ora che tali obiettivi saranno facilmente raggiungibili e oltrepassabili, cosa che ci permette di pronosticare l’arrivo di molti altri stretch goal per l’immediato futuro (un ulteriore incremento del level cap è praticamente d’obbligo).

Qualche dubbio resta invece riguardo la localizzazione del gioco in lingua nostrana (Tyranny, altro RPG da poco sviluppato dal team non è stato tradotto, per fare un esempio). Nonostante il primo Pillars of Eternity fosse stato tradotto in italiano, non vi è al momento certezza che lo sarà anche questo. La speranza è che il nostro complicato idioma possa venire inserito in uno dei futuri stretch goal, spronando così la community italiana a contribuire di propria tasca per il raggiungimento del suo bene.

Pillars of Eternity II Deadfire non ha al momento una data di uscita, ma visiti già notevoli progressi raggiunti possiamo supporre che non dovremo aspettare ancora due anni e mezzo, tempo che fu necessario per la pubblicazione del primo capitolo.

Il companion Xoti the Priest.

Fonte: Raccolta fondi ufficiale

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.