PlayStation 4: Daniel Ahmad conferma, in 9 anni Sony ha venduto 117,2 milioni di PS4

playstation 4 dualshock 4 sony

Adesso abbiamo una ulteriore conferma. L’analista di Niko Partners Daniel Ahmad ha condiviso gli ultimi dati di vendita di PlayStation 4. La quarta generazione di console Sony si ferma ufficialmente a 117,2 milioni di esemplari venduti. Il dato è quello del marzo 2022 e, come già avevamo supposto con l’ degli ultimi risultati finanziari Sony, non verrà ulteriormente aggiornato. Ciò significa due cose. Sony si prepara a interrompere il supporto a PlayStation 4 (che si concluderà quando non verranno più distribuiti firmware update). La seconda è che PS4 diventa la seconda console Sony più venduta di sempre.

Al primo posto, ancora ineguagliata – nemmeno dalla concorrenza – PlayStation 2 con oltre 157 milioni di esemplari. Al terzo posto, invece, la console che ha segnato l’esordio di Sony nel mondo videoludico: PlayStation (PS1) che, dalla sua uscita nel 1994 e fino alla fine del ciclo vitale, ha sfondato il tetto delle 100 milioni di unità. Quarto posto per PS3 che si ferma a 87 milioni, poco sopra gli 84 milioni di PSP. L’analista si concede anche una battuta su PlayStation Vita. Di quella console non esistono dati ufficiali ma lo specialista di Niko Partner afferma “mi piace immaginare abbia totalizzare 117,3 milioni”.

Citando alcuni dati sparsi che anche Ahmad riporta, il risultato ottenuto da PS4 è tutt’altro che comune. Ripescando un nostro vecchio articolo datato 2020 (i dati contenuti al suo interno – fatta eccezione per le console più recenti – erano già definitivi), scopriamo che la console Sony ha fatto meglio dei Game Boy Nintendo. La portatile simbolo degli anni ’90 supera il tetto del doppio zero solo combinando tutte le varie versioni. L’azienda di Kyoto ha ottenuto il suo risultato migliore – finora – solo con Nintendo DS (154 milioni). I dati più aggiornati riguardanti Nintendo Switch, invece, la appuntano a 111 milioni di unità.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il ciclo vitale dell’ibrida è cominciato nel 2017 e, con i rumor molteplici su una versione PRO in arrivo, il risultato di PS4 potrebbe anche essere superato. Certo, in questo caso si tratta più di una scommessa che di una certezza. Pur con i numeri in crescita, Switch ha leggermente rallentato la sua corsa. Quindi bisognerà attendere che anche Switch vada fuori produzione per tirare le somme. Può darsi che una nuova edizione – se confermata – e l’uscita di nuovi giochi, possa spingere ancora 6 milioni di persone a unirsi al mondo Nintendo.

Quale che sia il caso, bisogna riconoscere che PlayStation 4 rappresenta una delle migliori generazioni di casa Sony. PS5, uscita da appena 2 anni, promette abbastanza bene. Per ora, secondo i dati ufficiali, sono 22 milioni le console già distribuite sul mercato. Come in ogni articolo specifichiamo: i dati non si riferiscono alle console effettivamente nelle case degli utenti ma quelle distribuite anche alle varie catene di negozi.

Fonte: Daniel Ahmad